Smagliature 2019 | Cause | Laser, Peeling e Altri Rimedi Efficaci

In questo articolo parliamo delle Smagliature, delle loro Cause e dei Trattamenti più Efficaci per Combatter: Laser e Peeling Chimici, Microdermoabrasione e Microneedling. Tretinoina, Acido Glicolico, Altri Trattamenti Utili e Rimedi Fai da Te

Smagliature 2019 | Cause | Laser, Peeling e Altri Rimedi Efficaci
Supervisione Scientifica a Cura del - Ultima revisione dell'articolo:

Cosa Sono

Le smagliature - chiamate anche striae distensae (in inglese stretch marks) - sono delle piccole cicatrici cutanee lineari.

Si presentano come sottili bande parallele di colore sfumato, intervallate da tratti di pelle integra; dapprima queste linee sono rossastre, successivamente diventano bianche, quasi traslucide.

Tipicamente, le smagliature si localizzano nella zona addominale e glutea o a livello dei fianchi, del seno, delle spalle o delle cosce.

Queste linee compaiono comunemente durante la gravidanza o dopo un improvviso cambiamento di peso. Le smagliature tendono anche a manifestarsi negli adolescenti in rapida crescita.

La comparsa delle smagliature è il risultato di un'alterazione delle fibre di collagene ed elastina che costituiscono il tessuto connettivo della pelle. In pratica, queste cicatrici insorgono quando la pelle di una persona viene allungata in maniera eccessiva e troppo rapida.

Le smagliature insorgono quando la pelle cambia rapidamente forma a causa della crescita o dell'aumento di peso. Se la capacità di resistenza elastica della pelle è ridotta da fattori costituzionali e/o ormonali, le smagliature compaiono più facilmente.

Le smagliature non sono pericolose e spesso si attenuano nel tempo fino quasi a svanire.

All'inizio, una smagliatura apparirà come una sottile linea rossa o viola sulla pelle, che assume una consistenza diversa rispetto allo strato di pelle circostante. In seguito, la maggior parte delle smagliature sbiadisce e assume una colorazione più chiara o quasi traslucida.

Eliminare le smagliature in modo definitivo è molto difficile. Anche se con il tempo la loro visibilità si attenua, raramente svaniscono abbastanza da diventare invisibili.

Esistono comunque diversi trattamenti che possono aiutare a prevenire la comparsa delle smagliature e aiutarle a regredire più rapidamente.

Sintomi

Come si Manifestano

Le smagliature appaiono come delle bande di linee fusiformi e parallele sulla pelle.

Queste linee hanno un colore e una consistenza diversi rispetto alla pelle normale, e sono ricoperte da una cute sottile, liscia o lievemente pieghettata, talvolta depressa rispetto alla cute circostante.

L'esordio delle smagliature si associa a fenomeni di tipo infiammatorio che successivamente evolvono in senso cicatriziale.

Pertanto, anche se la comparsa delle smagliature è generalmente asintomatica, nell'iniziale fase infiammatoria può essere presente una leggera sensazione di prurito, assai più raramente bruciore e dolore.

Anche se non danno fastidi o sintomi dolorosi, le smagliature possono colpire l'armonia estetica del corpo, soprattutto nello stadio iniziale.

Stadi delle smagliature

Le smagliature tendono ad avere uno sviluppo in due stadi:

  • nella fase iniziale, una persona può notare linee dentellate rosse o viola su aree della pelle che sono state allungate;
  • nel tempo, i segni passano al secondo stadio. Le smagliature di vecchia data di solito non hanno colore e possono sembrare più basse (depresse) rispetto alla pelle che le circonda.

L'aspetto clinico delle smagliature risulta comunque molto variabile: si va da casi in cui sono estremamente sottili, fino a situazioni in cui appaiono molto larghe e anaelastiche (post gravidanza, terapie steroidee, Cushing).

La larghezza delle smagliature può quindi variare da pochi millimetri a 1-2 centimetri, mentre la loro lunghezza può variare da pochi centimetri a 15-20 centimetri e oltre.

Anche il colore delle smagliature è variabile:

  • nella fase iniziale, in cui prevale la componente infiammatoria, l'aspetto delle smagliature si caratterizza per un colorito rossastro che può diventare violaceo nei casi più gravi, in genere conseguenti a terapia steroidea o al morbo di Cushing;
  • quando le smagliature sono stabilizzate, con ingresso nella fase cicatriziale, in genere appaiono traslucide, più sottili, madreperlacee e depresse al tatto; il tessuto interessato, inoltre, tende a perdere la capacità di pigmentarsi, per cui, anche se sottili, le smagliature si rendono più visibili dopo l'esposizione al sole. Mancano inoltre le ghiandole sudoripare e sebacee, oltre ai follicoli piliferi.

Localizzazione

Le zone del corpo tipicamente colpite sono quelle che subiscono maggiormente l'influenza dei cambi di volume e quelle sottoposte a eccessivo stiramento cutaneo (addome, seno, fianchi, glutei, polpacci, cosce e braccia).

Le smagliature possono comparire praticamente in ogni zona del corpo, ma sono più comuni su addome, seno, parte superiore delle braccia, cosce e glutei.

25,99Spedizione PRIMETotale 25,99€

Rilastil Intensive Antismagliature Crema Corpo - 200 ml

Quanto sono frequenti?

Le smagliature sono un inestetismo di notevole diffusione, che interessa entrambi i sessi.

Sia gli uomini che le donne possono quindi avere smagliature, ma la prevalenza è molto maggiore nel sesso femminile.

La gravidanza e la pubertà sono i due momenti della vita in cui la probabilità di sviluppare smagliature è massima.

Smagliature in Gravidanza

Le smagliature in gravidanza - le cosiddette striae gravidarum - si osservano dal 50% al 90% delle donne gravide di razza bianca, generalmente dopo la 24esima settimana di gestazione 1. L'incidenza nelle donne asiatiche e africane risulta invece inferiore.

La zona più colpita dalle smagliature gravidiche è chiaramente quella dell'addome, seguita da seno, cosce e fianchi.

La loro comparsa è più probabile se sono presenti uno o più di questi fattori di rischio:

  • età della madre: nella fascia di età dai 15 ai 19 anni, 4 donne su 5 sviluppano smagliature gravidiche, e una su 5 sviluppa striae gravidarum di grado severo;
  • alto BMI (peso elevato della madre);
  • eccessivo aumento di peso della donna;
  • peso elevato del feto.

Cause

Le smagliature sono il risultato della rottura e della riduzione delle fibre del tessuto connettivo cutaneo.

Il danno riguarda soprattutto le fibre di collagene, elastina e fibrillina, che nel complesso conferiscono resistenza alla trazione ed elasticità alla pelle.

L'elastina, in particolare, è il componente principale delle fibre elastiche, che forniscono estensibilità reversibile al tessuto connettivo cutaneo. Il collagene, invece, organizzandosi in fasci fittamente intrecciati, offre un'elevata resistenza alla trazione.

Le smagliature sono quindi il risultato dell'allungamento eccessivo della pelle, con conseguente "sfilacciamento" delle fibre di collagene ed elastina, il cui grado di resistenza alla tensione è determinato da fattori genetici e ormonali.

Ad esempio, un aumento dell'ormone cortisolo, prodotto naturalmente dalle ghiandole surrenali, può far perdere elasticità alla pelle.

Lo stiramento dei tessuti, abbinato a un'alterata resistenza degli stessi causata dallo stato ormonale, determina una debolezza a livello della cute che, analogamente a quanto avviene ad un elastico, cede e si smaglia.

Le smagliature sono comuni in determinate circostanze:

  • Gravidanza: Molte donne sperimentano smagliature durante la gravidanza poiché la pelle si allunga e si stira per fare spazio al feto in via di sviluppo.
  • Pubertà: I cambiamenti ormonali che si verificano durante la pubertà possono innescare una rapida crescita del tessuto mammario. All'aumentare del tessuto mammario, la pelle si allunga, causando la probabile comparsa di smagliature sul seno.
    Le smagliature sono una parte normale della pubertà per molte ragazze. Alcune possono anche sviluppare smagliature su cosce, fianchi e regione glutea.
  • Aumento e perdita di peso: le smagliature spesso compaiono quando si aumenta o si perde peso rapidamente. Gli adolescenti possono anche notare smagliature dopo un improvviso scatto di crescita.
  • Chirurgia plastica: l'applicazione di protesi mammarie può allungare la pelle e provocare smagliature sul seno. Ciò è particolarmente comune in coloro che decidono di applicare protesi mammarie di dimensioni molto grandi rispetto al loro seno naturale.
  • Genetica: le smagliature non sono una condizione ereditaria. Tuttavia, se i genitori sono colpiti da smagliature, i figli avranno maggiori probabilità di svilupparle.
    Alterazioni del gene ELN, che determina le caratteristiche delle fibre elastiche cutanee (elastina), possono rendere un individuo più o meno suscettibile alle smagliature 2.
  • Condizioni patologiche: sindrome di Cushing, sindrome di Marfan, sindrome di Ehlers-Danlos e altri disturbi delle ghiandole surrenali possono causare smagliature alterando la quantità di corticosteroidi circolanti.
  • Farmaci: un esempio comune è dato dall'uso di farmaci corticosteroidi. Questi farmaci sono usati per trattare una vasta gamma di condizioni, dall'asma, alle infiammazioni severe e alle malattie autoimmuni.
    I corticosteroidi possono causare smagliature diminuendo la capacità della pelle di allungarsi.
  • Diabete: il diabete può influenzare la formazione di collagene nella pelle. Ciò può potenzialmente aumentare la probabilità di sviluppare smagliature.

Fattori di Rischio

I seguenti fattori di rischio aumentano le probabilità di sviluppare smagliature:

  • essere una donna;
  • essere caucasico (di razza bianca);
  • avere una storia familiare di smagliature;
  • essere incinta;
  • avere una storia di parto di feti grandi o gemelli;
  • essere sovrappeso;
  • aumento di peso rapido e importante;
  • uso di farmaci corticosteroidi.

Cura e Trattamento

Le smagliature spesso sbiadiscono spontaneamente nel tempo.

Per chi non vuole aspettare, esistono trattamenti che possono migliorarne l'aspetto.

Tuttavia, è bene saperlo, nessun trattamento può far scomparire completamente le smagliature.

Trattamento Laser

La terapia laser è uno dei pochi trattamenti ad aver dimostrato una certa utilità nel trattamento delle smagliature.

L'utilizzo del laser resurfacing permette di:

  • rimuovere lo strato esterno della pelle per aiutare a ristrutturare la cute;
  • stimolare la rigenerazione cutanea a livello del derma profondo.

Il dermatologo utilizzerà il laser più sicuro e adatto per rompere il tessuto cicatriziale, stimolare i tessuti danneggiati ad autoripararsi e aumentare il flusso sanguigno nell'area.

  • I laser ablativi (CO2, Erbium YAG) trattano le smagliature distruggendo lo strato superiore della pelle. I tessuti della pelle appena generati saranno più morbidi nella consistenza e nell'aspetto.
  • I laser non ablativi (alessandrite, fraxel) non distruggono lo strato superiore della pelle ma colpiscono le aree sottostanti per promuovere la sintesi di collagene ed elastina.

Funziona?

Sebbene non possa eliminare completamente le smagliature, il laser può aiutare a rendere le striae più lisce, riducendo così il loro aspetto.

  • Secondo una revisione del 2017 3, il trattamento laser non ablativo Erbium YAG risulta efficace nel migliorare l'aspetto delle smagliature dal 50 al 75% dopo 2-6 trattamenti. Gli studi istologici delle aree trattate hanno mostrato un aumento delle fibre elastiche e della produzione di collagene.
  • In uno studio del 2010 4 il laser ablativo a CO2 ha dimostrato di produrre miglioramenti dal 50 al 75%, specialmente nelle striae albae. Tuttavia, i laser ablativi sono più dolorosi e possono avere tempi di recupero più lunghi rispetto ai laser non ablativi.

Altri Trattamenti Medici

  • Peeling chimici. Questi trattamenti rimuovono lo strato più esterno della pelle per lisi chimica dei legami che cementano le cellule dell'epidermide.
    I peeling riducono quindi l'aspetto generale delle smagliature e stimolano il rinnovamento cutaneo.
    Si possono distinguere:
    • peeling leggeri o superficiali: accelerano l'esfoliazione naturale dello strato corneo, con lo scopo di favorire il rinnovamento dell'epidermide;
    • peeling profondi: creano necrosi e infiammazione nell'epidermide con lo scopo di favorire il rinnovamento del derma attraverso la stimolazione dei fibroblasti. Sono chiaramente più aggressivi e facilmente responsabili di rossore e irritazione.
  • Microdermoabrasione. E' un altro metodo esfoliante, ma più profondo e svolto meccanicamente attraverso lo sfregamento della pelle.
    Similmente al peeling chimico, questo trattamento può migliorare la produzione di collagene e ridurre la visibilità delle smagliature.
    La microdermoabasione sfrutta piccoli cristalli, che "levigano lo strato superiore della pelle".
    Questo trattamento non elimina completamente le smagliature, ma può ridurre il rossore e migliorarne l'aspetto generale.
    La ricerca 5 ha dimostrato che la microdermoabrasione può migliorare l'aspetto delle smagliature. Uno studio del 2014 6 ha scoperto che la microdermoabrasione ha avuto lo stesso livello di impatto sulle smagliature della crema alla tretinoina.
  • Microneedling: conosciuto anche come terapia di induzione del collagene, il microneedling genera piccoli fori nello strato superiore della pelle, per innescare la produzione di elastina e collagene.
    Spesso sono necessari fino a sei trattamenti per circa sei mesi per massimizzare i risultati.
    Anche questo trattamento ha dimostrato una potenziale efficacia nel trattamento delle smagliature 7.
  • Plasma ricco di piastrine. Secondo uno studio del 2018 9, le iniezioni di plasma ricco di piastrine (PRP) possono aiutare a ricostruire il collagene, rendendo le smagliature meno visibili.
    Lo stesso studio ha concluso che l'iniezione di PRP è più efficace e offre una risposta terapeutica migliore rispetto alla tretinoina.

8,98Spedizione PRIMETotale 8,98€

TinkSky TS5 titanio Micro-ago Roller - 0,5 millimetri 540-aghi Derma rullo di alta qualità - il trattamento di acne cicatrici, antietà e smagliature

86,12Spedizione PRIMETotale 86,12€

Homedics Radiance Sistema di Microdermabrasione, Per una Pelle più Liscia Compatta e Luminosa, Attenua le Rughe e le Linee d'Espressione

Creme e Trattamenti Topici

  • Crema alla tretinoina: agisce stimolando i fibroblasti del derma ad aumentare la sintesi di collagene (la proteina fibrosa che conferisce resistenza alla pelle e risulta danneggiata nelle smagliature).
    Questa crema sembra essere efficace soprattutto sulle smagliature di recente comparsa, che sono rosse o rosa 10.
    Si tenga presente che la crema alla tretinoina può causare irritazione alla pelle. Inoltre, se sei incinta non dovresti usare creme a base di tretinoina.
  • Gel di silicone. In uno studio 11 su 20 persone, il gel di silicone ha aumentato i livelli di collagene e abbassato i livelli di melanina nelle smagliature.
  • Creme a base di Alfastria e Trofolastina. Una revisione del 2016 di 11 studi clinici 12 ha riconosciuto che entrambe le creme hanno dimostrato risultati positivi. Tuttavia, non è chiaro se le creme funzionino meglio per ridurre l'aspetto delle smagliature nelle fasi iniziali o successive.
    • La crema Alfastria combina acidi grassi e vitamine con acido ialuronico, che si ritiene stimoli la produzione di collagene.
    • La crema Trofolastina contiene estratto di Centella asiatica, un'erba medicinale che si ritiene aumenti la produzione di collagene.

Fai da Te

Esistono diversi rimedi casalinghi che possono essere utilizzati per trattare le smagliature.

In genere, questi trattamenti presentano un rischio ridotto di effetti collaterali e possono essere associati ai trattamenti medici.

  • Massaggiare la pelle. Si pensa che il massaggio aiuti ad aumentare il flusso sanguigno e la produzione di collagene, che può aiutare ad attenuare le smagliature.
    È possibile utilizzare creme per smagliature durante il massaggio per ottenere migliori risultati.
  • Esfoliazione. Si può usare uno spazzolino a setole morbide e uno scrub esfoliante per accelerare il processo di produzione di collagene e migliorare l'aspetto della pelle nella zona delle smagliature.
  • Creme per smagliature. Queste creme contengono un mix di ingredienti che teoricamente aiutano ad attenuare le cicatrici e a migliorare l'elasticità della pelle.
  • Creme all'acido glicolico. Questo derivato dalla canna da zucchero rappresenta la più piccola molecola della famiglia degli alfa-idrossiacidi e viene utilizzato come esfoliante chimico. Riesce a penetrare negli stati più profondi dell'epidermide, stimolando il rinnovamento cellulare e la produzione di elastina e collagene; al tempo stesso agisce come esfoliante.
    Grazie a questa doppia azione, l'acido glicolico può contribuire ad attenuare le smagliature.

23,07Spedizione PRIMETotale 23,07€

Collistar Attivi Puri Siero Acido Glicolico - 30 ml.

Trattamento Esfoliante Fai da Te

  1. Mescolare una parte di olio di mandorle dolci o di oliva con 4 parti di zucchero.
  2. Aggiungere un po' di succo di limone.
  3. Strofinare la miscela sulla parte del corpo in cui si trovano le smagliature.
  4. Ripetere più volte alla settimana, assicurandosi di strofinare la miscela per 8-10 minuti.
  5. Se compare un forte rossore o altri segni di irritazione sospendere o ridurre il trattamento.

Rimedi Fitoterapici

  • La Centella asiatica, pianta esotica con proprietà cicatrizzanti, è in grado di stimolare la funzionalità dei fibroblasti, responsabili della produzione di collagene ed elastina.
  • Recentemente, nel trattamento delle smagliature è stato introdotto anche l'acido boswelico, estratto dalla Boswellia serrata, pianta tradizionalmente impiegata in preparati disinfettanti, antidolorifici, sedativi e per la cura della pelle. Recenti studi clinici confermerebbero che l'estratto fitoterapico di Boswellia ha azione antinfiammatoria, tonificante, elasticizzante e antiradicale nei confronti della cute. Risulterebbe pertanto indicato soprattutto nella fase iniziale del processo di formazione delle smagliature.

Integratori

Nel trattamento e nella prevenzione delle smagliature possono essere utili anche specifici integratori a base di acido ialuronico, collagene e centella asiatica.

  • L'assunzione di integratori di acido ialuronico può migliorare l'aspetto della pelle 13, 14, soprattutto se associata a collagene e attivi antiossidanti.
    Dosi di 120-240 mg di acido ialuronico al giorno per almeno un mese hanno ad esempio dimostrato di aumentare significativamente l'idratazione della pelle e ridurre la pelle secca negli adulti 15.
  • Diversi studi hanno dimostrato che i peptidi di collagene possono aiutare a rallentare l'invecchiamento della pelle riducendo le rughe e la secchezza cutanea 15, 16, 17.
    Ad esempio, in uno studio 17, le donne che hanno assunto un supplemento contenente 2,5-5 grammi di collagene per otto settimane hanno manifestato meno secchezza della pelle e un aumento significativo dell'elasticità della pelle rispetto a coloro che non hanno assunto il supplemento.
    L'assunzione di integratori di collagene può favorire la produzione di collagene e di altre proteine che aiutano a strutturare la pelle e a prevenire le smagliature, tra cui elastina e fibrillina 4.

L'integratore più completo e adatto alla prevenzione delle smagliature presente sul mercato è il prodotto X115®+Plus, grazie alla presenza di centella asiatica, echinacea, acido ialuronico e collagene.

66,80Spedizione PRIMETotale 66,80€

X115®+Plus | Integratore per la Pelle Antirughe ? COLLAGENE MARINO | 5g Collagene di Pesce Idrolizzato ? ACIDO IALURONICO | Echinacea + Centella + Resveratrolo | ? ANTIOSSIDANTI - Polifenoli + Vitamina C, D, E + Coenzima Q10 + Acido Lipoico | AZIONE ANTIR

Oli e Burri Vegetali

Per quanto riguarda il trattamento topico con oli e burri vegetali, la tradizione popolare consiglia alla donna in gravidanza di trattare la pelle dell'addome e dei fianchi con olio di oliva.

Il razionale scientifico di questo consiglio si basa:

  • sulla capacità della vitamina E e degli acidi grassi contenuti nell'olio di oliva di contrastare la formazione di radicali liberi;
  • sulle proprietà eudermiche dell'olio di oliva, che possono contribuire a migliorare idratazione e l'elasticità della pelle.

Alternative all'olio di oliva maggiormente accettate dal punto di vista organolettico possono essere l'olio di mandorle dolci, l'olio di germe di grano, l'olio di avocado e il burro di karitè.

Uno studio 13 ha indicato che olio d'oliva e il burro di cacao non hanno mostrato alcun effetto positivo o negativo sul trattamento delle smagliature.

D'altra parte, uno studio 14 su 95 donne in gravidanza in Turchia ha indicato che il massaggio con olio di mandorle ha avuto risultati positivi nel ridurre lo sviluppo delle smagliature.

Camouflage: Come rendere meno evidenti le smagliature?

  1. Usare gli autoabbronzanti. Gli autoabbronzanti possono aiutare a riempire il colore delle smagliature facendole apparire più vicine al colore del resto della pelle. Al contrario, l'abbronzatura regolare è controproducente, perché le smagliature hanno meno probabilità di abbronzarsi.
  2. Cosmetici contenenti diidrossiacetone (DHA). Il DHA è una piccola molecola di sintesi che, una volta applicata sulla pelle, reagisce con gli aminoacidi della cheratina formando complessi colorati dal giallo al bruno (reazione di Maillard) permettendo di mascherare il colore delle smagliature L'effetto coprente si protrae per 4 o 5 giorni
  3. Trucco. Se si desidera coprire le smagliature per un giorno o una notte, usare un trucco di base che si adatti al tono della pelle.

Prevenzione

Non c'è modo di prevenire completamente le smagliature, anche usando regolarmente lozioni e creme costose.

Tuttavia, alcuni consigli possono rivelarsi utili:

  • seguire una dieta sana ed equilibrata apporta i nutrienti necessari al corpo per migliorare la salute della pelle e aiuta a mantenere un peso sano.
  • Anche l'attività fisica regolare aiuta a mantenere un peso sano.
  • Usare creme per le smagliature nelle circostanze ad alto rischio di svilupparle, come durante la gravidanza. Consultare il proprio medico per assicurarsi che il trattamento in uso sia sicuro durante la gravidanza e l'allattamento.
  • Bere molta acqua per mantenere la pelle idratata.
  • Evitare i farmaci corticosteroidi. Creme, lozioni e medicinali per uso orale a base di corticosteroidi riducono la capacità della pelle di allungarsi e questo può favorire la comparsa delle smagliature. Parla con il tuo medico curante per valutare la possibilità di evitare questi farmaci o ridurne l'utilizzo.

Creme Smagliature

Leggi le nostre recensioni sulle creme per smagliature più vendute:

25,99Spedizione PRIMETotale 25,99€

Rilastil Intensive Antismagliature Crema Corpo - 200 ml

15,95Spedizione PRIMETotale 15,95€

Bio-Oil Olio Specializzato per la Cura della Pelle con Vitamina A ed E, con Estratti di Camomilla, Lavanda, Rosmarino e Calendula, Contro la Pelle Secca, Smagliature e Cicatrici - 125 ml.

16,99Spedizione PRIMETotale 16,99€

Cicatrici Crema,Scar Cream,Scar Gel,Nuovo trattamento e vecchie cicatrici- Rimuovere Smagliature e Cicatrici - Usalo Ovunque Sul Tuo Corp - Trattamento per Donne e Uomini
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Smagliature

Votazione Media 4.0 / 5. Conteggio Voti 15.
×