Integratori Antiossidanti

Il ruolo dei Radicali Liberi nell'Invecchiamento e la Protezione offerta dagli Antiossidanti. Scopriamo insieme quali sono i principi attivi antiossidanti più Efficaci

Integratori Antiossidanti

Introduzione

L'invecchiamento è un processo fisiologico che comporta un progressivo declino delle funzioni biologiche dell'organismo, legato ad alterazioni che interessano le strutture cellulari e molecolari.
Tra le cause dell'invecchiamento precoce rientra l'azione dei radicali liberi: questi residui del metabolismo cellulare sono nocivi per l'organismo, in quanto “preparano il terreno” per l'instaurarsi dello stress ossidativo, vero nemico della giovinezza della pelle. Questo processo può attaccare il profondo strato dermico della pelle, prima che i risultati si vedano in superficie.
Per contrastare i segni del tempo sulla pelle, quindi, è importante iniziare ad agire dove le tradizionali creme anti-invecchiamento e prodotti antirughe non agiscono.
Gli integratori alimentari anti-age sono preziosi alleati per la cura della pelle e del corpo; le formule antiossidanti sono utili, in particolare, per prevenire lo stress ossidativo, quindi contrastare l'invecchiamento precoce nei casi in cui si verifica un incremento della formazione dei radicali liberi.  

Cosa sono i radicali liberi?

I radicali liberi sono composti altamente reattivi e carichi di energia che si formano quotidianamente nel nostro organismo durante i processi metabolici. Chimicamente sono molto instabili, rimangono in vita solo pochi millesimi di secondo, durante i quali attaccano qualsiasi molecola dell'ambiente circostante per acquistare stabilità.
Di norma, i radicali liberi non creano problemi, in quanto vengono neutralizzati dagli antiossidanti naturalmente presenti nei tessuti, che li bloccano e ne prevengono i potenziali danni.
Gli antiossidanti fisiologici possono essere sistemi:

  • Enzimatici” come la superossido-dismutasi (SOD), la catalasi e la glutatione perossidasi;
  • Non enzimatici” come la vitamina E e C ed in carotenoidi.

In condizioni normali, vi è uno stato di equilibrio tra la formazione endogena di radicali liberi e la corrispondente neutralizzazione da parte dei sistemi antiossidanti protettivi. Gli antiossidanti riducono la reattività chimica e, di conseguenza, la pericolosità dei radicali liberi.
Tuttavia, esistono delle situazioni in cui la quantità di radicali liberi aumenta, come ad esempio:

  • Assunzione di farmaci;
  • Esposizione a sostanze inquinanti, ai raggi UV del sole o delle lampade abbronzanti;
  • Fumo;
  • Alimentazione scorretta;
  • Stress psico-fisico;
  • Patologie e/o infiammazioni croniche;
  • Consumo di droghe e/o alcol.

Se trovano le condizioni adatte, quindi, i radicali liberi sono in grado di instaurare reazioni che favoriscono la produzione di sostanze tossiche e danneggiano alcuni componenti cellulari (tra cui fosfolipidi di membrana, DNA e proteine).

Stress ossidativo

L'eccessiva produzione di radicali liberi o l'inefficienza dei sistemi antiossidanti determina stress ossidativo e favorisce l'insorgenza di reazioni tossiche, dannose per la cellula. La produzione di questi intermedi reattivi può influenzare la velocità del processo di invecchiamento.
Da ciò consegue l'importanza delle sostanze antiossidanti nella prevenzione e nel trattamento anti-age.

Integratori alimentari: caratteristiche e funzioni

Gli integratori antiossidanti intervengono per prevenire e riparare i danni provocati dai radicali liberi.
Le molecole ad azione antiossidante che possono essere impiegate negli integratori antirughe sono particolarmente numerose e comprendono polifenoli (resveratrolo e quercitina), vitamine (Vitamina A, B2, C ed E), carotenoidi (precursori della vitamina A, tra cui il licopene), minerali (selenio, manganese, rame e zinco) e molte altre sostanze (come coenzima Q10 ed acido lipoico).
Questi composti sono in grado di reagire con i radicali liberi riducendone la reattività e generando molecole meno pericolose, facilmente eliminabili dall'organismo.

Sostanze ad azione antiossidante negli integratori anti-age

  • Vitamina A (retinolo): gli effetti a livello cutaneo sono dovuti in gran parte all'azione svolta dai suoi metaboliti retinaldeide ed acido retinoico. Il retinolo svolge diverse funzioni, tra cui la rigenerazione del tessuto cutaneo, l'induzione della sintesi di collagene ed elastina e, grazie al potere antiossidante, combatte anche i radicali liberi, rallentando gli effetti del tempo.
  • Vitamina C (acido L-ascorbico): promuove la sintesi di collagene a livello cutaneo e distrugge i radicali liberi, prevenendo la degenerazione cellulare responsabile dell'invecchiamento. Inoltre, la vitamina C ha un ruolo rilevante nella rimarginazione delle ferite ed ustioni, in quanto facilita la formazione del tessuto connettiva cicatriziale, utile anche per contrastare le rughe.
  • Vitamina E (alfa-tocoferolo): grazie alla sua azione antiossidante e protettiva sulle membrane lipidiche, contrasta l'attività dei radicali liberi e ne blocca gli effetti, mantenendo l'integrità cellulare; viene spesso impiegata in associazione con le Vitamine A e C che ne potenziano e prolungano gli effetti.
  • Polifenoli: bloccano i radicali liberi ed impediscono la degradazione dell'acido ialuronico, componente strutturale della pelle che ne garantisce la resistenza e la compattezza.
  • Resveratrolo: potente antiossidante che svolge un efficace ruolo protettivo contro l'invecchiamento e la degenerazione dei tessuti; in natura, è presente nell'uva rossa e nei frutti di bosco.
  • Coenzima Q10: è un elemento fondamentale del corretto funzionamento dei mitocondri, organuli intracellulari, che fungono da centrale energetica. A livello della pelle, ha un ruolo positivo nel contrastare il danno ossidativo e la distruzione delle fibre di collagene, specialmente se assunto in combinazione con la vitamina E. L'aspetto della pelle ne beneficia in tono ed elasticità.
  • Selenio: importante fattore antiossidante che protegge a livello cutaneo dai radicali liberi ed lavora in sinergia con la vitamina E, rallentando o inibendo l'ossidazione degli acidi grassi polinsaturi. In tal modo, espleta un'efficace azione anti-age, supportata dalla sua capacità di stimolare la sintesi del collagene e di conservare l'elasticità dei tessuti, persa con l'invecchiamento.

X115, Integratore ANTIOSSIDANTE - ANTIAGE, Primary - Per il Benessere di PELLE e ARTICOLAZIONI - Doppia Formulazione "Day & Night" - Con Collagene Idrolizzato, Acido Ialuronico, MSM (Metilsulfonilmetano), Echinacea e Resveratrolo , 30 compressePrezzo:48,00€Offerta e Recensioni