Glicerina Vegetale 2019 | Usi e Proprietà Cosmetiche | Effetti sulla Pelle

In questo articolo parliamo delle proprietà della Glicerina Vegetale (utile per l'azione igroscopica e umettante, per idratare la pelle), analizzandone produzione, efficacia e modo d'uso, proprietà cosmetiche e avvertenze per un uso corretto

Glicerina Vegetale 2019 | Usi e Proprietà Cosmetiche | Effetti sulla Pelle

Che Cos'è

La glicerina è una sostanza naturale, molto diffusa in natura come componente strutturale dei grassi (trigliceridi).

Si estrae principalmente da matrici grasse naturali, che possono essere di origine:

  • vegetale (per questo si parla di glicerina vegetale), tipicamente da oli di soia, cocco o palma;
  • più raramente animale (da strutto o sugna).

La glicerina si presenta come un liquido chiaro e inodore, con un sapore dolce e una consistenza simile allo sciroppo.

La capacità della glicerina di legare molta acqua (azione osmotica) la rende adatta a numerose applicazioni, ad esempio in campo medico, in cucina e in vari settori industriali, come diuretico, lassativo, umettante e idratante per la pelle o gli alimenti.

In particolare, la glicerina vegetale è un ingrediente particolarmente popolare nell'industria cosmetica.

La glicerina vegetale (come quella di origine animale) ha infatti un'azione fortemente igroscopica, ed è quindi in grado di assorbire e trattenere molta acqua.

Come si Produce

La glicerina vegetale viene prodotta riscaldando i grassi vegetali ricchi di trigliceridi - come gli oli di palma, soia e cocco - sotto pressione o insieme a una sostanza fortemente alcalina, come l'idrossido di sodio o la liscivia.

In simili condizioni, la glicerina si stacca dagli acidi grassi cui è legata e si mescola con l'acqua, formando un liquido simile a uno sciroppo inodore e dal sapore dolce.

A Cosa Serve

La glicerina vegetale viene ampiamente utilizzata nei settori alimentare, cosmetico e farmaceutico.

  • La glicerina è un ingrediente comune nei farmaci, soprattutto supposte lassative, clisteri lassativi, rimedi per la tosse e diuretici.
  • Negli alimenti, viene spesso aggiunta come agente emulsionante (che tiene insieme acqua e grassi), edulcorante (dolcificante) e umettante (conserva l'umidità dell'alimento).
  • Il glicerolo può anche essere usato come anticongelante, per prevenire la formazione di cristalli di ghiaccio nei cibi congelati, come gelati a basso contenuto di grassi e altri dessert.
  • Nell'industria cosmetica, la glicerina vegetale è un ingrediente comune dei dentifrici, in quanto aiuta a prevenire l'essiccazione o l'indurimento del dentifricio nel tubetto.
    Inoltre, la glicerina viene comunemente aggiunta a saponi, candele, lozioni, deodoranti e trucchi, ed è un ingrediente idratante molto comune di creme e lozioni per il viso e per il corpo.

Maggiori informazioni sui vari campi di applicazione della glicerina sono illustrate nel nostro articolo sul glicerolo.

Glicerina per la Pelle

L'applicazione di glicerina 1 sulla pelle contribuisce a:

  • idratare lo strato esterno della pelle (strato corneo dell'epidermide);
  • migliorare la funzione barriera cutanea e le proprietà meccaniche della pelle;
  • fornire protezione contro agenti irritanti;
  • accelerare i processi di guarigione delle ferite.

Secondo uno studio del 2016 2, la glicerina è "la sostanza umettante più efficace" in confronto a numerose altre, tra cui:

  • alfa idrossiacidi, come acido lattico e acido glicolico;
  • acido ialuronico;
  • glicole propilenico e glicole butilenico;
  • sorbitolo;
  • urea.

Gli agenti umettanti hanno la duplice funzione di:

  • mantenere un giusto grado di umidità nella formulazione del prodotto, prevenendo l'evaporazione, quindi l'essiccamento della superficie del cosmetico;
  • idratare la pelle.

La glicerina rappresenta l'umettante più usato in ogni tipologia di prodotto. E' anche piuttosto economica e si può acquistare facilmente online.

Rappresenta anche un classico rimedio "barriera" protettivo per salvaguardare la pelle dagli agenti atmosferici, tra cui vento e freddo. Ad esempio, costituisce l'ingrediente caratteristico della classica crema Glysolid, indicata contro screpolature, secchezza e danni da aggressioni ripetute (sole, freddo, vento, lavaggi frequenti ecc.).

Come Funziona

La glicerina (o glicerolo) è un noto ingrediente cosmetico ad azione umettante e idratante.

La sua struttura le conferisce un'azione fortemente igroscopica, quindi in grado di assorbire l'umidità dell'aria.

L'azione della glicerina può essere paragonata a quella di una "calamita" che attrae l'acqua. In particolare, richiama l'umidità ambientale trasferendola negli strati superiori della pelle.
Tale capacità dipende dalla presenza di 3 gruppi idrossilici (-OH) nella sua struttura, che sono avidi di acqua.

Come si Usa

Soprattutto in condizioni di bassa umidità ambientale, la glicerina pura può assorbire l'acqua dagli strati più profondi della pelle. Si ottiene così l'effetto contrario, disidratando la pelle fino al punto di produrre vesciche.

Per questo motivo, è opportuno diluire la glicerina pura prima di usarla sul viso e sulla pelle.

Molti sostenitori dei cosmetici naturali raccomandano di diluire la glicerina con acqua di rose, poiché l'acqua di rose idrata la pelle e raffina i pori.

Le concentrazioni di glicerina da utilizzare nei cosmetici fai da te dipendono dalla destinazione d'uso; ad esempio:

  • fino a un massimo del 15-20% nelle creme grasse contro le screpolature di mani e piedi;
  • fino al 5% in creme e lozioni idratanti;
  • tra il 3 e il 10% nelle preparazioni acquose.

Avvertenze

  • La glicerina vegetale per uso topico (uso esterno) non andrebbe ingerita.
  • Evitare il contatto con gli occhi; in caso di contatto accidentale, risciacquare con abbondante acqua fresca.
  • Applicare su cute integra; non applicare su tagli, lesioni infette e/o con sanguinamento.
  • Tenere lontano dalla portata e dalla vista dei bambini.

Controindicazioni

  • Non usare in caso di allergia nota alla glicerina. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Effetti Collaterali

  • Sebbene la glicerina vegetale sia molto ben tollerata, sono comunque possibili rare reazioni individuali (bruciore, rossore, irritazione) per ipersensibilizzazione soggettiva; in tal caso, sospendere l'uso del prodotto e se gli effetti indesiderati non si risolvono rapidamente consultare il medico.
  • Se la glicerina vegetale è troppo concentrata e/o se l'umidità ambientale è troppo bassa, la sua azione igroscopica sottrae l'acqua dalla pelle creando un effetto disidratante.
    Per questo motivo. è sconsigliabile fare uso di prodotti contenenti un'elevata quantità di glicerina.
  • Quando invece l'umidità ambientale è elevata, l'effetto idratante della glicerina sulla pelle è massimo.

Prezzo e Offerte

Prezzo Glicerina Vegetale - Scopri le Migliori Offerte Online Selezionate per Te

11,58Spedizione PRIMETotale 11,58€

Glicerina vegetale liquida 1000g

15,95Spedizione PRIMETotale 15,95€

Glicerina (Glicerolo) liquido, farmacopea degli Stati Uniti. Purezza certificata 99,5% - 99,9%. Base di glicerina vegetale 1 litro (ovvero il 26% in più, rispetto a un 1 kg).

6,99Totale 6,99€

Naissance Glicerina Vegetale (Glicerolo) Liquida 1L - Pura e Naturale al 100%, Qualità Alimentare, BP, USP, Grado EP, Vegan, Umettante Naturale, Inodore, senza OGM. Ideale per pelle e capelli
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Glicerina Vegetale

Votazione Media 4.6 / 5. Conteggio Voti 7.
×