Shampoo Anticaduta 2019 - Funzionano? Principi Attivi, Uso e Opinioni

Con questo articolo impariamo a conoscere più da vicino gli shampoo anticaduta. Ci addentreremo nella lista degli ingredienti per capire cosa contengono e quali shampoo e quali principi attivi sono più efficaci per arrestare la caduta dei capelli.

Shampoo Anticaduta 2019 - Funzionano? Principi Attivi, Uso e Opinioni Ultima modifica dell'articolo: 01/09/2019

Generalità

Gli shampoo anticaduta rientrano tra le strategie utili per prevenire e rallentare il diradamento della capigliatura. Sebbene non possano invertire completamente la perdita dei capelli, questi prodotti contribuiscono alla stabilizzazione del problema, soprattutto quando il loro uso è abbinato a balsami o maschere ristrutturanti.

Utilizzati in particolari periodi dell'anno, gli shampoo anticaduta contribuiscono a mantenere un capello sano, idratandolo e proteggendolo. Questi prodotti, infatti, apportano sostanze fondamentali per il benessere della capigliatura e lavorano in sinergia con il balsamo, i sieri e le fiale anticaduta. Inoltre, gli shampoo coadiuvano l'effetto delle sostanze attive presenti nelle soluzioni farmacologiche indicate dal medico, preparando il cuoio capelluto al trattamento vero e proprio.

Gli shampoo contro la caduta dei capelli devono essere delicati, formulati il più possibile con sostanze naturali e con agenti lavanti che rispettano la normale fisiologia del cuoio capelluto; inoltre, vanno usati con la giusta moderazione (senza eccedere nella quantità).

Come agiscono?

Gli shampoo anticaduta sono prodotti specifici che permettono di coadiuvare, a seconda del caso, le soluzioni cosmetiche o i trattamenti farmacologici indicati dal medico. Chiaramente, uno shampoo non può invertire la caduta eccessiva dei capelli, ma può contribuire a rallentarne il decorso fin quasi ad arrestarlo.

Indipendentemente dagli ingredienti con il quale sono composti, gli shampoo anticaduta migliorano la corposità della chioma e proteggono i fusti dei capelli dagli agenti esterni aggressivi che contribuiscono alla loro perdita.

Se utilizzati con la giusta frequenza, inoltre, questi prodotti possono essere d'aiuto nel rafforzare i capelli fini o rovinati, donandogli vigore e resistenza. Alcuni, poi, favoriscono il microcircolo superficiale del cuoio capelluto, migliorando l'ossigenazione ed evitando l'atrofia dell'apparato pilo-sebaceo. In un certo senso, quindi, gli shampoo anticaduta possono contribuire a stimolare il ciclo vitale del follicolo, invertendo il processo che atrofizza il capello (il quale è all'origine dell'assottigliamento e della conseguente caduta).

In ogni caso, l'azione detergente degli shampoo anticaduta è più delicata rispetto a quella di altri prodotti detergenti, i quali, anziché migliorare le condizioni dei capelli, potrebbero ulteriormente danneggiare la loro situazione già vulnerabile.


Caduta dei capelli: a cosa prestare attenzione

La perdita dei capelli può essere considerata un normale processo fisiologico, necessario a rinnovare la capigliatura (se si limita a circa 50-60 capelli al giorno, per le chiome più folte). Se questo limite viene superato, probabilmente non si tratta della classica caduta stagionale (autunno e primavera) o di quella associata a situazioni stressanti, ma è il segnale che "qualcosa non va".

Abitudini errate, diete drastiche, traumi meccanici subiti dalla chioma, variazioni ormonali e certe condizioni patologiche possono, infatti, determinare una perdita dei capelli patologica.

Per tali motivi, quando la caduta media giornaliera supera i 100 capelli, si protrae a lungo (per oltre 4 settimane) o se il diradamento inizia a divenire evidente, è importante non sottovalutare il problema e rivolgersi al proprio medico per intervenire nel modo più corretto.

Oltre all'assunzione di farmaci, prescritti dal dermatologo, per contrastare la perdita dei capelli, in base alla specifica causa scatenante, possono essere indicate varie soluzioni: dai trattamenti cosmetici (shampoo e fiale) agli integratori alimentari.

Quali requisiti devono presentare?

Per un acquisto sicuro e soddisfacente, ci sono delle particolarità che vanno ricercate in ogni shampoo anticaduta.

Innanzitutto, il detergente deve essere delicato, cioè deve rafforzare il capello e non indebolirlo e sfibrarlo. Gli shampoo anticaduta devono essere, infatti, prodotti da risciacquo non aggressivi, arricchiti di prodotti sostantivanti, ma soprattutto additivati di principi attivi specifici che agiscano contro le principali cause della perdita dei capelli.

La formulazione deve rispettare i fisiologici valori di pH e la costituzione del mantello idro-lipidico, senza indurre alterazioni o provocare irritazioni. Gli shampoo devono essere comunque usati con moderazione, facendo attenzione a non eccedere nella quantità del prodotto, per evitare di “stressare” il capello.

Per garantire un'azione trattante, inoltre, uno shampoo anticaduta deve mantenere in buono stato i capelli ed il cuoio capelluto.

17,97Spedizione PRIMETotale 17,97€

Alpecin caffeina Shampoo 250 ml (pacchetto di 3)

Quando sono utili?

L'abitudine di utilizzare uno shampoo anticaduta rappresenta un ottimo rimedio per restituire densità e consistenza a una chioma indebolita da circostanze occasionali e limitate, come lo stress e i cambi di stagione.

Per i limiti cosmetici di uno shampoo, anche il migliore di questi detergenti non è in grado di arrestare del tutto la perdita dei capelli. Questo prodotto rappresenta comunque una buona e pratica soluzione per rinforzare e migliorare la vitalità della fibra capillare.

Cosa contengono?

Gli shampoo anticaduta contengono principi attivi specifici, che rendono più performanti gli altri trattamenti applicati a livello topico, contribuendo a:

  • Riattivare e stimolare la microcircolazione superficiale del cuoio capelluto;
  • Inibire l'enzima 5-alfa-reduttasi, per contrastare le alterazioni del follicolo causate dai metaboliti del testosterone (come il diidrotestosterone, DHT), coinvolti nell'eziologia dell'alopecia androgenetica;
  • Attivare geni coinvolti nel meccanismo di riparazione del tessuto corneo, in particolare i cheratinociti e le molecole di adesione (laminina-5 e collagene).

24,00Totale 24,00€

Revivogen Bio Cleansing Shampoo

Sempre più spesso, sul mercato si trovano prodotti topici per la caduta dei capelli (come fiale, sieri, lozioni ecc.) con abbinato uno shampoo che richiama all'interno della propria formula i principali agenti funzionali del trattamento cosmetico.

Tra i principali ingredienti utilizzati nella formulazione vi sono: estratti vegetali (come verde, Ortica, Palma nana, Prugno africano ecc.), vitamine (es. B6, biotina, PP e pro-vitamina B5), aminoacidi, minerali e oligoelementi (come zinco, magnesio, ferro e rame) e complessi molecolari energizzanti o rubefacenti (in grado, cioè, di indurre una vasodilatazione locale).

All'interno della formulazione, inoltre, possono essere presenti agenti condizionanti e voluminizzanti, che contribuiscono a rendere la capigliatura più corposa e pettinabile.


Ingredienti anti-DHT naturali

Sappiamo ormai per certo, che la principale causa della caduta dei capelli è imputabile al diidrotestosterone (DHT); per arrestare il processo, il primo intervento consiste nel bloccare appunto questo metabolita. Le cose che si possono fare per evitare tutto questo sono sicuramente: evitare che il DHT si leghi ai recettori dei follicoli piliferi, ridurne la produzione e/o andare a inibire la produzione dell'enzima 5-alfa-reduttasi (responsabile della conversione del testosterone in DHT).

In natura, esistono diversi rimedi naturali, che consentono di impedire gli effetti dannosi del DHT. Questi comprendono: Saw palmetto, estratto di corteccia di Pygeum africanum (Prugno africano), estratto di Camelia sinensis (Tè verde), estratto di Serenoa repens (Palma nana)estratto di Urtica dioica (Ortica), acido alfa linolenico, acido azelaico, estratto di semi di lino ed olio di borragine.

Come si usano

Nel contrastare la caduta dei capelli, usare uno shampoo specifico rappresenta un aiuto valido, rapido, comodo e mirato. Per un corretto impiego, occorre bagnare i capelli, applicare il prodotto e massaggiare delicatamente il cuoio capelluto.

Dopo aver lasciato agire lo shampoo per qualche minuto, poi, risciacquare abbondantemente.

Consigli per gli acquisti

I Migliori Shampoo Anticaduta Selezionati per Te

15,99Spedizione PRIMETotale 15,99€

Shampoo Anticaduta, Ricrescita Capelli, Anti Hair Loss, Shampoo Ricrescita Capelli Uomo, Hair Loss Treatment, Hair Regrowth Shampoo, Prevenire la Perdita di Capelli Perdita Di Capelli Trattamento

4,29Spedizione PRIMETotale 4,29€

Dercos Shampoo energizzante anti-caduta di Vichy, Shampoo Unisex - Flacone 200 ml

24,00Spedizione PRIMETotale 24,00€

Revivogen Bio Cleansing Shampoo

Dai un voto a Shampoo alla Caffeina

Votazione Media 4.1 / 5. Conteggio Voti 18.

Shampoo alla Caffeina - Migliori Offerte

17,97Alpecin caffeina Shampoo 250 ml (pacchetto dishampoo caffeina
5,65ALPECIN ENERGIZER SHAMPOOshampoo caffeina
6,10Dr.WOLFF ALPECIN ENERGIZER SHshampoo caffeina
12,85RAUSCH AG KREUZLINGEN RAUSCH SHAMPOO GINSENGshampoo caffeina
×