Mele Envy 2020 | Sapore, Benefici, Proprietà

In questo articolo parliamo delle Mele Envy, delle loro Caratteristiche Organolettiche, dei Valori Nutrizionali e dei Potenziali Benefici per la Salute. Con Studi scientifici, Consigli Utili e Potenziali Effetti Collaterali

Mele Envy 2020 | Sapore, Benefici, Proprietà
Supervisione Scientifica a Cura del - Ultima revisione dell'articolo:

Cosa Sono

Le Mele Envy sono una varietà di mele originaria della Nuova Zelanda.

Nello specifico, Envy ® è un marchio registrato della varietà Scilate, a sua volta frutto di un incrocio tra le varietà Royal Gala e Braeburn.

Le Envy sono mele a buccia prevalentemente rossa, con macchie gialle, mentre la polpa è di colore giallo pallido.

Per quanto riguarda il sapore, la envy è una mela dolce a bassa acidità, con un gusto leggermente floreale che ricorda la pera.

Cenni Storici

Envy è una varietà piuttosto recente, avendo ricevuto il brevetto nel 2009.

L'incrocio che ha dato origine alla Envy ® Silicate è stato sviluppato in Nuova Zelanda dall'istituto HortResearch.

Caratteristiche

Aspetto e Dimensioni

Le mele envy sono generalmente rotonde e di grandi dimensioni.

Per quanto riguarda la buccia, che risulta piuttosto spessa, il colore di base è il rosso, leggermente striato.

La polpa, che resiste molto bene all'ossidazione (non diventa scura) è succosa, compatta e molto croccante.

Sapore

Le mele envy si distinguono per l'elevata qualità gustativa, caratterizzata da un alto tenore zuccherino.

Sono molto dolci e succose, con un sapore che richiama un leggero aroma di pera.

Conservazione

La buccia spessa delle envy e l'elevata consistenza della polpa ne facilitano la conservazione.

Diffusione e Popolarità

Pur essendo una varietà relativamente giovane, la mela envy sta riscontrando un notevole successo commerciale ed è stata introdotta per la coltivazione anche nei territori italiani, con appezzamenti importanti in Val Venosta.

Si tratta di una mela autunnale, che nelle zone pedemontane matura tra metà ottobre e i primi di novembre.

Valori Nutrizionali

Considerata l'assenza di dati nutrizionali specifici per la mela envy, di seguito riportiamo quelli della varietà gala da cui deriva. E' verosimile ipotizzare che le differenze nutrizionali siano davvero minime.

Mele Gala con Buccia - Valore nutrizionale per 100 g di parte Edibile 1
Energia (Calorie) 237 kJ (57 kcal)
Carboidrati 13,68 g
Zuccheri 10,37 g
Fibra alimentare 2,3 g
Lipidi 0,12 g
Proteine 0,25 g
Vitamine Quantità (%RDA)*
Vitamina A equiv, 1 μg (0%)
beta carotene 11 μg (0%)
luteina zeaxantina 11 μg
Tiamina (B1) 0,017 mg (1%)
Riboflavina (B2) 0,029 mg (2%)
Niacina (B3) 0,075 mg (1%)
Acido pantotenico (B5) 0,055 mg (1%)
Vitamina B6 0,049 mg (3%)
Folato (B9) 3 μg (1%)
Vitamina E 0,18 mg (1%)
Vitamina K 1,3 μg (2%)
Sali minerali Quantità (%RDA)*
Calcio 7 mg (1%)
Ferro 0,12 mg (1%)
Magnesio 5 mg (1%)
Manganese 0,035 mg (2%)
Fosforo 11 mg (2%)
Potassio 108 mg (2%)
Sodio 1 mg (0%)
Zinco 0,05 mg (0%)
Altri costituenti Quantità (%RDA)*
Acqua 85,76 g

* Le percentuali sono state calcolate approssimativamente usando le raccomandazioni statunitensi per gli adulti (DRI). Fonte: Database di nutrienti dell'USDA

Come tutte le varietà di mele molto dolci, si potrebbe pensare che la envy non sia un frutto adatto ai diabetici.

Anche se a livello generale possono contenere leggermente più fruttosio rispetto ad altre varietà, questo elemento non dovrebbe essere motivo di preoccupazione, nemmeno per le persone diabetiche.

Gli zuccheri naturali presenti nelle mele e nella frutta sono infatti diversi dagli zuccheri utilizzati in forma pura negli alimenti trasformati. O meglio, gli zuccheri sono sempre gli stessi ma nella frutta sono associati ad altri nutrienti (vitamine, fibre, minerali e polifenoli) che ne annullano gli effetti deleteri sulla glicemia e la salute.

In particolare, l'elevato contenuto di fibre e polifenoli delle mele riduce l'aumento dello zucchero nel sangue causato da fruttosio e saccarosio.

Benefici per la Salute

Essendo una varietà recente, le proprietà delle mele envy non sono ancora state studiate nel dettaglio.

Tuttavia, è verosimile che anche le envy conservino tutti i benefici per la salute generalmente attribuiti alle mele.

Tutti questi benefici dipendono soprattutto dalla ricchezza in fibre (pectina) e polifenoli (come quercetina, procianidine, epicatechina, acido clorogenico e florizina).

  • La pectina ha azioni positive sulla flora batterica intestinale, favorendo lo sviluppo di specie benefiche, e facilita il controllo di glicemia e colesterolo;
  • I polifenoli hanno un'azione antiossidante, antinfiammatoria e antitumorale, e possono contribuire anche a un migliore controllo glicemico. Si concentrano prevalentemente nella buccia.

Se per la saggezza popolare "una mela al giorno toglie il medico di torno", secondo la scienza il consumo di mele nel contesto di una dieta equilibrata può contribuire a 4:

  • prevenire le malattie cardiovascolari 5;
  • mantenere normali valori di colesterolo nel sangue 6;
  • prevenire alcune forme tumorali, soprattutto a livello intestinale 7;
  • controllare la glicemia 8;
  • favorire l'equilibrio della flora batterica intestinale (azione prebiotica) 9;
  • favorire il controllo del peso e la perdita del grasso in eccesso 10, 11, 12;
  • ridurre il rischio di sviluppare malattie neurodegenerative e rallentare il declino cognitivo associato all'età 13, 14, 15, 16.

Effetti Collaterali

  • Il consumo eccessivo di mele envy o altri tipi di mele potrebbe causare problemi alle persone con sindrome dell'intestino irritabile; le mele, infatti, contengono glucidi a corta catena (FODMAPs, in particolare un eccesso di fruttosio), che possono esacerbare i sintomi di questa condizione 17, 18.

Dai un voto a Mele Envy

Votazione Media 5.0 / 5. Conteggio Voti 3.
×