Calorie Cioccolato 2019 | Il Cioccolato Fondente Fa Dimagrire?

In questo articolo parliamo delle Calorie del Cioccolato, delle sue Proprietà Nutrizionali e dei Benefici per la Salute e il Controllo del Peso. Con Approfondimenti sull'utilità del Cioccolato Fondente per Dimagrire e Prevenire le Malattie Cardiovascolari

Calorie Cioccolato 2019 | Il Cioccolato Fondente Fa Dimagrire? Ultima modifica dell'articolo: 06/09/2019

Calorie Cioccolato

Calorie Cioccolato Fondente

Secondo i dati del dipartimento dell'agricoltura statunitense (USDA), le calorie del cioccolato fondente sono pari a:

  • 546 kcal per 100 grammi di cioccolato fondente al 45-59% di Cacao 1;
  • 579 kcal per 100 grammi di cioccolato fondente al 60-69% di Cacao 2.
  • 598 kcal per 100 grammi di cioccolato fondente al 70-85% di Cacao 3.

Secondo i dati del Centro di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione CRA-NUT (ex INRAN), le calorie del cioccolato fondente sono pari a 515 kcal per 100 grammi.

Calorie Altri Tipi di Cioccolato

Secondo i dati del Centro di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione CRA-NUT (ex INRAN):

  • le calorie del cioccolato al latte sono pari a 545 kcal per 100 grammi;
  • le calorie del cioccolato al latte con nocciole sono pari a 543 kcal per 100 grammi.

Fa Ingrassare?

Bella domanda!

Chiaramente tutto dipende dalle porzioni:

esagerando con le porzioni, anche il più salutare degli alimenti diventa dannoso e/o ingrassante.

Ma per il cioccolato, oltre alla quantità, c'è un altro fattore determinante sull'effetto ingrassante.

Stiamo parlando della qualità del cioccolato, intesa soprattutto come:

  • percentuale di cacao;
  • tenore di zuccheri semplici.

Per capire meglio il concetto, vediamo un breve confronto tra i valori nutrizionali per 100 grammi di vari tipi di cioccolato fondente.

  Cioccolato Fondente 45-59% Cioccolato Fondente 60-69% Cioccolato Fondente 70-85% Cacao in Polvere
Calorie (kcal) 546 579 598 228
Proteine (g) 4,88 6,12 7,79 19,60
Lipidi (g) 31,28 38,31 42,63 13,70
Carboidrati (g) 61,17 52,42 45,90 57,90
Zuccheri (g) 47,90 36,71 23,99 1,75
Fibre (g) 7,0 8,0 10,9 37,0

Come si può dedurre dalla tabella, tanto più un cioccolato è fondente (ad alta percentuale di cacao), tanto più è ricco di grassi e calorie, ma anche di fibre e proteine.

Inoltre, aspetto molto importante, un cioccolato "molto fondente" è anche:

  • molto più povero di zuccheri;
  • molto più ricco di antiossidanti polifenolici.

Per questo motivo, è opinione diffusa che il cioccolato fondente sia una scelta migliore rispetto al cioccolato al latte (e ancor più di quello bianco), sia per il controllo del peso, sia per il mantenimento di un buono stato di salute.

Addirittura esistono prove scientifiche che sembrano suggerire un effetto dimagrante del cioccolato fondente, se consumato in porzioni adeguate all'interno di uno stile alimentare sano ed equilibrato.

  • Ad esempio, nello studio "chocolate with high cocoa content as a weight-loss accelerator", il consumo di 42 grammi di cioccolato fondente (81% di cacao) nel contesto di una dieta ipocalorica, ha prodotto un dimagrimento più facile e superiore nel lungo termine rispetto al gruppo di pazienti che seguiva la stessa dieta ipocalorica ma senza cioccolato.
  • Inoltre, il cioccolato fondente sembra promuovere la sazietà, abbassare il desiderio di mangiare qualcosa di dolce e sopprimere l'apporto energetico rispetto al cioccolato al latte. Ad esempio, in questo studio 4, i partecipanti si sentivano più sazi, meno affamati e consumavano meno cibo in un pasto ad libitum dopo il consumo di cioccolato fondente in confronto al consumo di cioccolato al latte.

Del resto, chiunque abbia provato un cioccolato fondente ad alta percentuale di cacao, avrà certamente scoperto quanto il suo gusto deciso impedisca di consumarne porzioni esagerate.

Polifenoli e Dimagrimento

I polifenoli sono una classe di sostanze fitochimiche che hanno dimostrato di ridurre i fattori di rischio per il diabete di tipo II e le malattie cardiovascolari; inoltre, sono stati recentemente suggeriti come agenti complementari nella gestione dell'obesità attraverso diversi meccanismi, come la riduzione dell'assorbimento e/o della sintesi dei grassi.

Il cioccolato fondente - che rappresenta una ricca fonte di polifenoli, in particolare i flavanoli - ha recentemente ricevuto attenzione per il suo possibile ruolo nella modulazione dell'obesità, a causa del suo potenziale effetto sul metabolismo dei grassi e dei carboidrati, nonché sulla sazietà 5.

Questo risultato è stato studiato in modelli animali di obesità, colture cellulari e pochi studi osservazionali e clinici sull'uomo. La ricerca svolta fino ad oggi ha mostrato risultati promettenti, con la possibile implicazione del caca cioccolato fondente nella modulazione dell'obesità e del peso corporeo attraverso diversi meccanismi, tra cui la riduzione dell'espressione di geni coinvolti nella sintesi degli acidi grassi, la riduzione della digestione e dell'assorbimento di grassi e carboidrati, e l'effetto promuovente sul la sazietà 5.

Importanza delle Porzioni

Quando si parla di cioccolato fondente è comunque importante non farsi prendere troppo dall'entusiasmo, e ricordare sempre l'importanza della sobrietà e della moderazione calorica.

Il cioccolato fondente, infatti, è una fonte concentrata di grassi, e mangiarne troppo può portare a consumare troppe calorie in generale, il che può causare un aumento di peso.

Nonostante i suoi notevoli, potenziali, benefici per la salute, è importante ricordare che il cioccolato fondente dovrebbe essere considerato un piacere o una piccola indulgenza, qualcosa che mangiamo una volta ogni tanto o in quantità moderate.

Cioccolato Fondente e Salute

Vi sono prove considerevoli del fatto che il cacao può fornire potenti benefici per la salute, essendo particolarmente protettivo contro le malattie cardiache grazie al suo contenuto di polifenoli.

  • Il cioccolato fondente è un alimento molto ricco di grassi.
  • Tuttavia, il profilo degli acidi grassi del cacao e del cioccolato fondente risulta eccellente. I grassi, infatti, sono per lo più saturi e monoinsaturi, con piccole quantità di grassi polinsaturi.
  • Il cioccolato fondente è anche molto ricco di fibre e di composti fitochimici che sono biologicamente attivi e funzionano come antiossidanti. Questi includono, tra gli altri:

Uno studio 5 ha mostrato che il cacao e il cioccolato fondente avevano un'attività antiossidante superiore rispetto ai polifenoli e ai flavanoli di qualsiasi altro frutto testato (mirtilli e bacche di acai).

Cioccolato Fondente e Protezione Cardiovascolare

  • Molti studi controllati 5 ,6, 7, 8 mostrano che il cacao e il cioccolato fondente possono migliorare il flusso sanguigno e abbassare la pressione sanguigna, anche se gli effetti sono generalmente lievi, e non sempre rilevabili 9.
  • Gli antiossidanti del cacao sembrano molto attivi anche nel prevenire l'ossidazione del colesterolo cattivo LDL, che rappresenta un importante fattore di rischio per lo sviluppo dell'aterosclerosi e delle sue infauste conseguenze (come ictus e infarti) 5 ,6, 7, 8.
  • Il cioccolato fondente può anche ridurre la resistenza all'insulina, che è un altro fattore di rischio comune per molte malattie, come le patologie cardiache e il diabete 9, 10.
  • Studi osservazionali hanno inoltre collegato l'abitudine di consumare cioccolato con una riduzione del rischio di morte per malattie cardiovascolari 5 ,6, 7.

7,75Spedizione PRIMETotale 7,75€

Emilia - Cioccolato Fondente, Extra , 1 kg

19,22Spedizione PRIMETotale 19,22€

Belcolade Ecuador 71% gocce di Cioccolato fondente Extra Bitter 1kg

10,00Totale 10,00€

Perugina Granblocco 50% Cioccolato Fondente Extra - 1000 g
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Calorie Cioccolato

Votazione Media 4.2 / 5. Conteggio Voti 13.
×