Ananas 2019 | Proprietà e Benefici | Bromelina e Salute

In questo articolo parliamo dell'Ananas e del suo principio attivo Bromelina: A Cosa Serve? Quali Benefici? Con l'ausilio di oltre 40 Studi analizziamo le Proprietà Antiossidanti, Antinfiammatorie, Antidolorifiche, Dimagranti e Antitumorali dell'Ananas

Ananas 2019 | Proprietà e Benefici | Bromelina e Salute
Supervisione Scientifica a Cura del - Ultima revisione dell'articolo:

Che Cos'è

L'ananas è il frutto di una pianta perenne (Ananas sativus), coltivata in molti paesi tropicali e subtropicali.

Il frutto dell'ananas contiene una polpa dolce-acidula di colore giallo e molto profumata.

Questo popolarissimo frutto è anche ricco di sostanze nutritive, antiossidanti e altri composti utili.

In particolare, l'ananas custodisce - soprattutto nel gambo - un patrimonio di enzimi che possono combattere l'infiammazione e le malattie infiammatorie.

Il complesso enzimatico estratto dall'ananas è chiamato bromelina e viene utilizzato come farmaco da banco o integratore contro i processi di natura infiammatoria, specialmente quando causano gonfiore dovuto a ritenzione di liquidi (edema).

Inoltre, l'ananas è una preziosa fonte di sostanze fitochimiche, inclusi flavonoidi e tannini, vitamine e sali minerali.

Ananas in Cucina

La polpa e il succo di ananas sono usati nelle cucine di tutto il mondo.

L'ananas può essere consumato come frutta fresca o essere utilizzato come ingrediente di varie ricette, dolci e salate.

A fette o a dadini, l'ananas viene usato in dolci, dessert, macedonie, ma anche in alcuni piatti salati, tra cui insalate di carne.

9,99Spedizione PRIMETotale 9,99€

SameTech Strumento per sbucciare ananas e per rimuoverne il torsolo, in acciaio INOX, strumento per la cucina facile da usare

L'ananas a pezzetti può essere aggiunto a yogurt, porridge, dolci e gelati; può persino essere utilizzato per farcire la pizza o preparare spiedini da arrostire o per fondute al cioccolato.

Il succo di ananas viene servito come bevanda ed è anche l'ingrediente principale del cocktail piña colada e della tepache.

Valori Nutrizionali

Valore nutrizionale per 100 g di Ananas Crudo (media di tutte le varietà) 1
Energia (Calorie) 209 kJ (50 kcal)
Carboidrati 13,12 g
zuccheri 9,85 g
fibra alimentare 1,4 g
Grassi 0,12 g
Proteine 0,54 g
Vitamine Quantità (%RDA)*
Tiamina (B1) 0,079 mg (7%)
Riboflavina (B2) 0,032 mg (3%)
Niacina (B3) 0,5 mg (3%)
Acido pantotenico (B5) 0,213 mg (4%)
Vitamina B6 0,112 mg (9%)
Folato (B9) 18 μg (5%)
Colina 5,5 mg (1%)
Vitamina C 47,8 mg (58%)
Sali minerali Quantità (%RDA)*
Calcio 13 mg (1%)
Ferro 0,29 mg (2%)
Magnesio 12 mg (3%)
Manganese 0,927 mg (44%)
Fosforo 8 mg (1%)
Potassio 109 mg (2%)
Sodio 1 mg (0%)
Zinco 0,12 mg (1%)
Altri componenti Quantità
Acqua 86,00 g

Proprietà e Benefici

Ricchezza di Antiossidanti

Gli antiossidanti sono composti che aiutano a combattere gli effetti dei radicali liberi.

I radicali liberi sono molecole molto reattive che - se presenti in eccesso - causano danni cellulari e portano a un processo noto come stress ossidativo. A sua volta, lo stress ossidativo è associato a molte malattie e all'invecchiamento precoce 2, 3.

Si ritiene che le diete ricche di antiossidanti naturali riducano il rischio di alcuni tipi di cancro, malattie cardiache, diabete di tipo 2 e invecchiamento, e proteggano il cervello dalle malattie degenerative 2, 4, 5, 6, 7.

L'ananas è un frutto particolarmente ricco di antiossidanti, come vitamina C, flavonoidi e acidi fenolici 8.

Ananas e Digestione

L'ananas contiene un gruppo di enzimi digestivi collettivamente noti come bromelina 9.

Questi enzimi funzionano come proteasi, ovvero scompongono le molecole proteiche nei loro mattoni costituitivi (aminoacidi e piccoli peptidi) 10.

  • Una volta scomposte, le molecole proteiche vengono assorbite più facilmente attraverso l'intestino tenue. Ciò può essere particolarmente utile per le persone con insufficienza pancreatica, una condizione in cui il pancreas non produce abbastanza enzimi digestivi 11, 12.
  • Uno studio ha dimostrato che soggetti con insufficienza pancreatica hanno sperimentato una migliore digestione dopo aver assunto un integratore di enzimi digestivi contenente bromelina, rispetto all'assunzione dello stesso integratore di enzimi digestivi senza bromelina 13.

Inoltre, la bromelina viene usata per intenerire la carne, grazie alla capacità di degradare le proteine fibrose come il collagene 13.

Ananas e Sistema Immunitario

L'ananas contiene una grande varietà di vitamine, minerali ed enzimi come la bromelina, che possono aumentare collettivamente l'immunità e sopprimere l'infiammazione 14.

In uno studio, 98 bambini sono stati divisi in tre gruppi in base al consumo di ananas: "no ananas", "140g di ananas/die" e "280g di ananas/die". I bambini che hanno mangiato l'ananas mostravano un rischio significativamente inferiore di infezioni virali e batteriche.

Inoltre, i bambini che mangiavano più ananas mostravano livelli di globuli bianchi (granulociti) quasi quattro volte superiori rispetto agli altri due gruppi 15.

Fa Dimagrire?

L'ananas è considerato un frutto amico della linea.

Non a caso, i suoi estratti vengono utilizzati in diversi prodotti dimagranti e anticellulite. Merito di una miscela di enzimi, chiamata bromelina, che si concentra soprattutto nel gambo dell'ananas (che non viene mangiato).

Si ritiene che l'attività antiedemigena e antinfiammatoria della bromelina possa essere utile in presenza di cellulite, considerando che infiammazione e ritenzione idrica sono due elementi comuni di questo inestetismo 16.

Occorre comunque precisare che non sono stati condotti adeguati studi sull'uomo per confermare le presunte proprietà dimagranti o anticellulite dell'ananas.

  • Uno studio 17 su ratti alimentati con una dieta obesigena ricca di grassi, ha scoperto che quando l'alimentazione degli animali - nel frattempo divenuti obesi - è stata arricchita con succo di ananas, si è assistito a una serie di adattamenti metabolici favorevoli contro l'obesità, che hanno riportato i valori di peso corporeo, grasso epatico e lipidi plasmatici vicini alla normalità. Il succo di ananas, concludono gli autori, può quindi essere usato come potenziale candidato contro l'obesità, perché si oppone alla sintesi di grassi e ne facilita l'ossidazione a scopo energetico.

Per il resto, vale la pena sottolineare come l'ananas sia un alimento povero di calorie, ma ricco di acqua e con un buon contenuto di fibre.

Queste caratteristiche, comuni alla maggior parte dei frutti, hanno di per sé un effetto positivo sul controllo del peso corporeo.

  • Un apporto adeguato di fibre, in particolare di fibre solubili, presenta molti vantaggi nutrizionali, aiutando mantenere sani livelli di colesterolo, rallentando l'assorbimento dei carboidrati e favorendo il controllo glicemico. Inoltre, alcuni studi hanno dimostrato che la fibra solubile può aiutare a perdere peso, grazie al suo potere saziante 18.

Bromelina

Dove si Trova

La bromelina si trova nella polpa, nella buccia e nel succo dolce dell'ananas ed è stata usata per secoli dalle popolazioni indigene dell'America centrale e meridionale, come trattamento naturale per una serie di disturbi 19.

Tuttavia, le parti commestibili del frutto contengono solo modeste quantità di bromelina, che risulta invece più concentrata nello stelo (gambo d'ananas), da cui viene tipicamente estratta.

Detto questo, alle comuni dosi di consumo, l'ananas apporta molto mena bromelina rispetto agli integratori; inoltre, il suo patrimonio enzimatico varia in base alla varietà e al grado di maturazione del frutto.

Di conseguenza, i benefici ascritti alla bromelina non possono essere automaticamente trasferiti alle parti commestibili dell'ananas ed è importante seguire la terapia con estrati standardizzati secondo le dosi e le modalità consigliate dal medico.

Proprietà della Bromelina

La bromelina è un principio attivo naturale, un complesso di enzimi contenuto nel frutto fresco e soprattutto nel gambo dell'ananas.

Come tutti gli enzimi proteolitici, anche la bromelina ha la capacità di favorire la digestione delle proteine. Assunta insieme a un pasto proteico, può quindi supportare i normali processi digestivi e combattere la dispepsia.

La bromelina possiede anche una spiccata azione antinfiammatoria e antiedemigena. Di conseguenza, la bromelina:

  • combatte l'infiammazione;
  • favorisce il riassorbimento di edemi e infiltrati nei tessuti, formatisi a seguito di ferite, traumi o di interventi chirurgici.

La bromelina aiuta quindi a ridurre l'edema, a riassorbire l'ematoma e a risolvere il processo infiammatorio. Sembra anche ridurre i marker di infiammazione 20.

Impieghi Clinici

La bromelina trova spazio in diversi farmaci e integratori destinati al trattamento di traumi, ematomi e infiammazioni locali - acuti e cronici - conseguenti a:

  • traumi (distorsioni, stiramenti, fratture),
  • immobilizzazione (tutore, doccia gessata, gesso)
  • riabilitazione (post-traumatica, post-chirurgica, post-mastectomia, quindi per alleviare il gonfiore del seno dopo l'applicazione di protesi estetiche).

In questi contesti, l'assunzione di bromelina si è dimostrata utile per ostacolare l'evoluzione del quadro di compromissione funzionale, accelerando il recupero.

Possibili benefici della bromelina si segnalano anche in altre condizioni di interesse medico, sempre associate a quadri infiammatori locali, come:

  • nelle infiammazioni delle prime vie respiratorie (sinusiti, otiti, riniti, tracheiti, tonsilliti);
  • in flebologia, nel trattamento dei sintomi attribuiti a insufficienza venosa, varici ed emorroidi infiammate (in tal caso è spesso associata a principi attivi vaso-protettori, come gli estratti di mirtillo, rusco e centella)
  • per via topica, nello sbrigliamento delle ferite o delle ustioni gravi (utile per preparare il letto della ferita - rimuovendo i tessuti necrotici - e favorirne la guarigione)

Poiché la bromelina ha proprietà antinfiammatorie, si ritiene che possa fornire sollievo dal dolore ai pazienti con artrosi o artrite infiammatoria 21.

Studi ed Efficacia Clinica

  • In uno studio, i pazienti che hanno assunto bromelina prima di un intervento chirurgico dentale hanno riportato un dolore significativamente inferiore e maggiore felicità rispetto alle persone del gruppo placebo. Addirittura, la bromelina ha fornito un sollievo paragonabile a quello del diclofenac, un comune farmaco antinfiammatorio 22.
  • Uno studio clinico ha dimostrato che la bromelina somministrata ai pugili ha completamente eliminato tutti i lividi sul viso e gli ematomi di orbite, labbra, orecchie, torace e braccia in quattro giorni 23.
  • Uno studio condotto su pazienti con osteoartrosi ha scoperto che l'assunzione di un integratore di enzimi digestivi contenente bromelina ha contribuito ad alleviare il dolore con la stessa efficacia dei comuni medicinali per l'artrite come il diclofenac 24.
  • Una revisione di studi clinici ha osservato che le proprietà antinfiammatorie e analgesiche della bromelina la rendono un trattamento efficace per il dolore, il gonfiore dei tessuti molli e la rigidità articolare associati all'osteoartrite. La revisione si è concentrata sull'efficacia della bromelina nel trattamento dell'artosi del ginocchio e della spalla 25.
    Tuttavia, non è chiaro se la bromelina possa essere un trattamento efficace a lungo termine per i sintomi dell'artrite. Sono quindi necessari studi più lunghi prima di raccomandare la bromelina per alleviare i sintomi dell'artrite.
  • I risultati di uno studio sugli animali indicano che gli effetti antinfiammatori della bromelina potrebbero essere utili anche per le persone con asma o altre forme di malattia allergica delle vie aeree 26.
  • Uno studio pilota ha scoperto che le compresse di bromelina erano efficaci per alleviare gonfiore, congestione e altri sintomi associati alla sinusite cronica. Ai partecipanti allo studio era stata somministrata giornalmente bromelina per un periodo di tre mesi 27.
  • Uno studio ha dimostrato che la somministrazione di bromelina nei bambini affetti da sinusite acuta ha ridotto la durata dei sintomi e accelerato il recupero rispetto ai normali regimi di cura 28.
  • Inoltre, i pazienti con sinusite che hanno ricevuto bromelina hanno dimostrato una risoluzione completa delle difficoltà respiratorie e dell'infiammazione della mucosa nasale 29.
  • Uno studio sugli animali ha scoperto che la bromelina riduce l'infiammazione e guarisce le ulcere della mucosa causate da malattie infiammatorie intestinali nei ratti 30.
  • Uno studio ha scoperto che la bromelina, quando usata come crema topica, è stata molto efficace nel rimuovere in sicurezza i tessuti danneggiati dalle ferite e dalle ustioni di secondo e terzo grado 31.
  • Uno studio ha concluso che la bromelina mostra risultati promettenti nella lotta contro il cancro. La bromelina può avere la capacità di influenzare positivamente la crescita delle cellule tumorali e può aiutare a controllare i percorsi chiave a supporto della malignità 32.
  • Uno studio in provetta ha dimostrato che la bromelina ha inibito la crescita e ha indotto la morte di cellule del cancro allo stomaco e del colon 19.
  • Uno studio simile ha scoperto che la bromelina estratta dagli steli di ananas esercitava effetti di lotta contro il cancro sulle cellule tumorali del colon. Ha suggerito che alimenti contenenti bromelina come l'ananas possono aiutare a prevenire il cancro del colon 33.
  • Un altro studio in vitro ha dimostrato che sia la bromelina che la papaina hanno arrestato la crescita e causato la morte delle cellule tumorali dei dotti biliari umani 34.
  • Uno studio che ha incluso 90 persone con sindrome dell'intestino irritabile ha scoperto che un integratore che includeva enzimi proteolitici ha migliorato sintomi come gonfiore, gas e dolore addominale 35.
  • Un altro studio su 126 persone con sindrome dell'intestino irritabile ha scoperto che un integratore contenente papaina (un altro enzima proteolitico di origine vegetale) ha portato a un significativo miglioramento della stitichezza, del gonfiore e dei movimenti intestinali dolorosi 36.

Bromelina e Sport

L'esercizio fisico intenso può danneggiare il tessuto muscolare e causare infiammazione locale. Di conseguenza, i muscoli interessati rimangono doloranti per un massimo di tre giorni.

Si ritiene che enzimi proteolitici come la bromelina accelerino il recupero dai danni causati da un intenso esercizio fisico, riducendo l'infiammazione attorno al tessuto muscolare danneggiato 37.

Uno studio ha testato questa ipotesi fornendo ai partecipanti un integratore di enzimi digestivi che conteneva bromelina, dopo 45 minuti di intenso esercizio fisico sul tapis roulant. Coloro che hanno assunto il supplemento hanno avuto meno infiammazione e successivamente hanno conservato più forza 37.

Numerosi altri studi hanno dimostrato che la bromelina può accelerare il recupero dai danni causati dall'esercizio fisico intenso 38, 39.

Farmaci a Base di Bromelina

Integratori a Base di Bromelina

Modo d'Uso

Si consiglia di assumere gli integratori di estratti di ananas titolati in bromelina:

  • lontano dai pasti quando si desidera favorire il drenaggio dei liquidi, contrastare l'infiammazione e sostenere la funzionalità del microcircolo. In tal caso, la dose standard varia normalmente dai 200 agli 800mg.
  • Preferibilmente ai pasti, se lo scopo è favorire i processi digestivi. In tal caso, la dose standard varia dai 200 ai 2000mg.

Prezzo e Offerte

Prezzo Bromelina - Scopri le Migliori Offerte Online selezionate per Te

21,95Spedizione PRIMETotale 21,95€

Bromelina Plus 750 mg - Alto dosaggio puro - 90 capsule

17,35Spedizione PRIMETotale 17,35€

Bromelina 500 mg - Enzima estratto dall'ananas - 120 capsule - Adatta ai vegani - 4 mesi di trattamento - SimplySupplements

14,99Spedizione PRIMETotale 14,99€

Bromelina 500mg 1200 F.I.P, enzimi naturali all'ananas, alta dose - 100 capsule Vegan
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Ananas

Votazione Media 4.9 / 5. Conteggio Voti 14.
×