Freno a Rulli

Freno a Rulli

Funzionamento

Il freno a rulli è il risultato del perfezionamento meccanico del freno cantilever e del freno a U. Nonostante le migliorie apportate, non è altrettanto diffuso.
A differenza di questi ultimi, il freno a rulli non prevede l'utilizzo di un cavo sdoppiato posizionato tra le leve frenanti, invece sostituito da una piastra metallica sagomata bloccata tra due rulli ed azionata dal cavo di comando.
Il freno a rullo, come quello a U ed il cantilever, è installato su due perni in prossimità nei foderi posteriori del telaio (freno dietro) e sugli steli della forcella (freno davanti).

Vantaggi e Svantaggi

L'assenza del cavo sdoppiato, tipica del freno a rulli, elimina alla radice il rischio che questo, rompendosi, possa lasciar cadere i pattini tra i raggi bloccando la ruota.
Il freno a rullo è dotato di un ottimo controllo e una certa potenza, ma come quello a U ed il cantilever, in presenza di molta sporcizia o a causa di una regolazione poco accorta, i pattini ed il cerchio possono consumarsi o rovinarsi facilmente.