Capilene

I tessuti in Capilene sono particolarmente adatti per l'utilizzo a diretto contatto con la pelle nell'abbigliamento a strati Capilene

Cos'è il Capilene?

Il Capilene è un tessuto sintetico, prodotto con fibre di poliestere dall'azienda californiana Patagonia, Inc. Per questo è noto anche come Capilene della Patagonia.

Il Capilene è stato progettato per l'utilizzo come base-layer nell'abbigliamento a strati. Viene quindi utilizzato per confezionare capi di abbigliamento intimo tecnico. La destinazione d'uso di questa categoria di prodotti richiede rapida asciugatura, massima leggerezza e traspirabilità, tutte qualità che il tessuto Capilene incarna in maniera eccellente.

Nonostante la sua leggerezza e traspirabilità, il Capilene offre anche una certa protezione dal freddo, variabile in base al peso del tessuto, offerto sul mercato in diverse grammature.

Per queste sue caratteristiche, Capilene è un marchio molto conosciuto dagli amanti della montagna e degli sport invernali.

Vantaggi e Caratteristiche

Tra i numerosi vantaggi che Patagonia attribuisce al suo Capilene, e che da anni trovano conferme nei feedback positivi di molti utilizzatori, rientrano:

  • eccellente traspirabilità: agevola la veicolazione del sudore verso l'esterno;
  • rapida asciugatura;
  • isolamento termico: tiene caldo anche se bagnato;
  • controllo degli odori: blocca la proliferazione dei batteri responsabili della formazione di cattivi odori sui tessuti;
  • utilizzo di fibre riciclate: all'azienda Patagonia va riconosciuto il grosso impegno nel garantire l'eco-compatibilità dei propri prodotti.

Com'è fatto?

I filati di poliestere vengono largamente impiegati nell'abbigliamento (in particolare sportivo) e possono essere tessuti da soli o con fibre naturali come il cotone.

A differenza di quest'ultimo, le fibre di poliestere hanno un basso coefficiente di assorbimento dei liquidi, quindi non assorbono l'umidità.

Le fibre di poliestere usate per produrre il Capilene della Patagonia vengono sottoposte ad un trattamento che modifica le caratteristiche del filato rendendo la sua superficie idrofila, ossia capace di assorbire o trattenere acqua; ciò consente di veicolare l'umidità dal corpo verso il rivestimento e la superficie esterni. Di fatto, la superficie esterna delle fibre in Capilene attira l'acqua, mentre i nuclei idrofobici interni la respingono.

Al Capilene viene aggiunta una finitura antimicrobica (oggi Polygiene®, fino a qualche anno fa Gladior®) per inibire la crescita dei batteri e lo sviluppo di cattivi odori.

Quanti tipi di Capilene esistono?

Patagonia produce svariate tipologie di tessuto Capilene, adatte  per diversi livelli di sforzo e temperatura. Le principali sono:

  • Capilene® Thermal Weight: progettato per fornire un'elevato isolamento termico, trattiene il calore ed è traspirante. Ideale in condizioni di freddo, è il più caldo e pesante tra i tre.
  • Capilene® Lightweight: progettato per fornire un'elevata traspirabilità e una rapida asciugatura. Ideale per gli sportivi, è il più leggero tra i tre ma anche quello che offre minore protezione dal freddo.
  • Capilene® Midweight: presenta caratteristiche intermedie tra le altre due tipologie, che lo rendono particolarmente versatile nei suoi utilizzi.

Istruzioni per il Lavaggio

Si consiglia di lavare gli indumenti Capilene® in lavatrice con acqua fredda o tiepida e detersivo delicato in polvere.

Anche l'asciugatura deve avvenire a basse temperature. Si ricorda a tal proposito che il Capilene non è ignifugo e tende a bruciare se esposto a fiamme o a fonti dirette di calore.