Alpaca - Caratteristiche e Proprietà Abbigliamento in Alpaca

Gli alpaca sono animali simpatici e socievoli, dal cui vello si ottiene una lana pregiatissima. Ne esistono due razze, mostrate nella foto: huacaya, che dà una lana più ondulata ed elastica, e suri, che dà una lana più liscia e fine

Alpaca - Caratteristiche e Proprietà Abbigliamento in Alpaca

Cos'è l'Alpaca?

L'alpaca, il cui nome scientifico è Vicugna pacos, è un mammifero ruminante simile alla vigogna, con la quale è strettamente imparentato. Originario del Sud America, ha legami di parentela anche con il lama (a cui assomiglia moltissimo), il cammello, il dromedario e il guanaco, essendo tutti membri della famiglia camelidi.

Il termine Alpaca è usato anche in riferimento alla lana che si ottiene dal vello di questo animale. Si tratta di una fibra naturale particolarmente pregiata, di qualità superiore rispetto alla famosa lana merino (lana di pecora) e ritenuta, da alcuni, addirittura migliore del cashmere (lana di capra).

L'interesse economico attorno al commercio di lana Alpaca ha esteso l'allevamento dell'animale al di fuori dei territori di origine. Oggi, con il loro aspetto curioso, gli alpaca animano i paesaggi di diversi Paesi del mondo, inclusa l'Italia, dove esistono dei piccoli allevamenti.

Le straordinarie capacità di adattamento, consentono agli alpaca di adattarsi a qualunque clima: dai 5.000 metri di quota delle cordigliere andine fino alle zone desertiche. Più che le condizioni ambientali ostili, comunque, tendono a soffrire la solitudine; si tratta infatti di animali fortemente gregari, che hanno bisogno di circondarsi di loro simili. Lo stesso atto di sputare va inteso come un gesto per difendere la propria gerarchia nel gruppo o per contendersi il foraggio; lo sputo verso l’uomo è per lo più accidentale o può scaturire da gesti percepiti come minaccia.

Negli Stati Uniti si è diffusa la moda di tenere un Alpaca in giardino come animale da compagnia e infaticabile giardiniere; questi animali, infatti, brucano l’erba o le piante senza strappare o danneggiare le radici; inoltre hanno un passo piuttosto leggero, grazie a un cuscinetto morbido sotto il piede che attenua l'impatto col terreno preservando il manto erboso anche in caso di pioggia.

BRUBAKER 4 paia di calzini caldi e morbidi , in lana Alpaca miscelazione dei colori EU 35-38Prezzo:29,99€Offerta e Recensioni   4 paia di calzini in lana alpaca, scaldanti e morbidi

Storia

L'Alpaca si è evoluto per adattarsi alle forti escursioni termiche che caratterizzano le regioni a più elevata altitudine della Cordigliera delle Ande. Per questo il suo vello è dotato di straordinarie proprietà termiche, che proteggono sia dal freddo che dal caldo.

La lana alpaca è conosciuta da millenni per le sue straordinarie proprietà di isolamento, così come per il suo tocco setoso e per la particolare leggerezza, brillantezza e morbidezza.

Alcuni ricercatori ritengono che l'alpaca sia stata la prima specie addomesticata dall'uomo, ben quattromila anni fa. In Perù, gli allevamenti domestici degli Alpaca divennero importanti per la carne e la lana; riguardo a quest'ultima, reperti storici mostrano come la lana di Alpaca fosse riservata agli imperatori Inca. Con l'arrivo dei Conquistadores spagnoli, nel XVI secolo l'alpaca venne quasi estinto per rendere disponibili i pascoli ai greggi di pecore merino, ritenuti più redditizi. Per sopravvivere, i nativi sudamericani spostarono i propri allevamenti di Alpaca ad altitudini maggiori, dove le pecore non possono vivere.

BRUBAKER 4 paia di calzini caldi e morbidi , in lana Alpaca miscelazione dei colori EU 43-46Prezzo:29,99€Offerta e Recensioni   4 paia di calzini in lana alpaca, scaldanti e morbidi

Lana di Alpaca

Un alpaca adulto ha un'altezza al garrese di circa 90 cm, per un peso di 60-90 Kg. Le femmine sono più piccole rispetto ai maschi e producono meno lana. A seconda dell'età, un alpaca può produrre da 3 a 6 kg di lana all'anno, per cui in 30 anni di vita ne produce circa 120 kg.

La fibra è tre volte più resistente della lana di pecora e fino a sette volte più calda; inoltre, è povera di lanolina, quindi all'origine presenta un odore meno accentuato ed è meglio tollerata dalla pelle.

La lana di alpaca si utilizza per maglioni, sciarpe, guanti e cappelli, che arrivano a costare centinaia di euro.

100% lana di alpaca in 50+ colori - 300 grammi set (6 x 50g) - filato d'alpaca baby per lavori a maglia e uncinetto - Gomitoli lana blu jeansPrezzo:35,99€Offerta e Recensioni   Abiti assolutamente senza graffi e cotone morbido alpaca di lana a maglia in un pratico set da 300g Set

Qualità della Lana Alpaca

Similmente a quella di pecora, la lana alpaca di migliore qualità si ottiene dal dorso dell'animale. In particolare, la lana più pregiata - perché più fine - si ottiene dai giovani animali (detti Cria) ed è per questo definita baby alpaca.

In effetti la finezza della lana, insieme alla sua brillantezza, concorre in maniera importante a determinare la qualità del prodotto. La lana delle femmine e degli esemplari giovani tende ad essere più fine rispetto a quella dei maschi adulti, che producono una lana più sottile se castrati.

Spesso la lana alpaca viene usata in mischia con altre fibre, sia sintetiche (Viscosa, Polyamide, Acrylic, Polyester) che naturali (Extrafine Merino, Seta, Cotone); ciò permette sia di ridurre il costo del prodotto finito, sia di conferire maggiore struttura al capo d'abbigliamento (i tessuti al 100% in alpaca tendono ad aprirsi).

La scala cromatica del vello di alpaca è molto vasta, tanto che la lana è disponibile in 22 splendidi colori naturali, che vanno dal bianco al crema, dal beige all'ebano, da tonalità di grigio al bianco e al nero. La lana più ricercata è quella bianca, perché permette - tramite tintura - di ottenere un prodotto finale con una colorazione omogenea.

Huacaya e Suri

Esistono due principali razze di Alpaca: huacaya e suri. Quest'ultima è caratterizzata da un pelo più aperto, lungo e setoso rispetto alla lana di huacaya; alla vista gli alpaca suri sembrano anche più snelli, grazie alle lunghe ciocche che ricadono sui fianchi e che spesso arrivano fino a terra.

Gli Alpaca huacaya hanno un aspetto più paffuto e un pelo più morbido e voluminoso.

Riassumendo:

  • la razza huacaya dà una lana più ondulata ed elastica;
  • la razza suri dà una lana più liscia e fine, simile alla seta.
Toutacoo, Sciarpa in Alpaca - Uomo & Donna 04-AntracitePrezzo:19,90€Offerta e Recensioni   170 X 25 cm
Classic Cashmere Super Soft Luxury Classic Da Uomo Sciarpa Invernale Da Collo A Tema Business Leisure,A-30*180cmPrezzo:33,73€Offerta e Recensioni   Dimensione della sciarpa: lunghezza 180 cm, larghezza 30 cm.
100% Baby Alpaca Spazzolato Pullover Dolcevita da Donna "Carbone" – Taglia SPrezzo:159,00€Offerta e Recensioni   100% Baby Alpaca Spazzolato - Più caldo della lana
Alpaca Select - Cardigan - Maniche lunghe - Donna Black SPrezzo:73,32€Offerta e Recensioni  
BRUBAKER 4 paia di calzini caldi e morbidi , in lana Alpaca miscelazione dei colori EU 43-46Prezzo:29,99€Offerta e Recensioni   4 paia di calzini in lana alpaca, scaldanti e morbidi
Calze, calzettoni da lana alpaca custodia, da uomo e donna, in lana e alpaca, morbida e calda, 1, 2 o 4 paia De 4 Jeu: 2xbeige/marron+2xgrau/anthracite 39-42Prezzo:17,50€Offerta e Recensioni