Melissa contro Ansia e Insonnia

Melissa contro Ansia e Insonnia

Perché si usa?

La melissa è una pianta dotata di proprietà sedative e calmanti, per questo viene spesso utilizzata nel trattamento degli stati d'ansia (anche accompagnati da somatizzazione viscerale) e nel trattamento dell'insonnia e dei disturbi del sonno in generale.
Le parti della melissa utilizzate contro gli stati d'ansia e l'insonnia sono le foglie essiccate che costituiscono la droga di questa pianta.

Dosi e modo d'uso

A titolo indicativo, per il trattamento degli stati d'ansia e dell'insonnia, solitamente, si consiglia l'utilizzo di 1.5-4.5 grammi di droga al giorno.
Sul mercato sono facilmente reperibili preparazioni ottenute dalle foglie di melissa (M. officinalis), come gli estratti idroalcolici e l'olio essenziale. A proposito di quest'ultimo, è molto importante sottolineare il fatto che l'olio essenziale estratto dalle foglie di melissa è ottenuto con rese piuttosto basse (0,02%-0.2%), pertanto, è decisamente costoso. Per questo motivo, è una pratica piuttosto comune aggiungere olio essenziale di Cymbopogon (citronella o "melissa indiana") all'olio essenziale di M. officinalis, ottenendo così lo spiritus melissae compositus.
Altra pratica comune è quella di distillare la melissa per ottenerne l'olio essenziale assieme all'essenza di limone.
Inoltre, in commercio si trovano anche integratori alimentari, disponibili sotto forma di capsule o compresse contenenti estratto idroalcolico, estratto secco e/o estratto liofilizzato di foglie di melissa, generalmente titolati e standardizzati in acido rosmarinico. Molto spesso, in questi integratori la melissa si trova in associazione ad altre piante medicinali con proprietà affini alle sue, in modo da esaltarne e completarne l'attività.
Le dosi d'integratore raccomandate sono fornite dalle varie aziende produttrici in funzione della quantità di sostanze attive presenti all'interno della preparazione, perciò, durante l'utilizzo del prodotto è indispensabile attenersi strettamente a tali indicazioni.

Consigli

Quando si assumono integratori o preparazioni a base di melissa, le dosi giornaliere consigliate non devono essere superate.
Gli integratori non devono essere intesi come sostituiti di una dieta sana ed equilibrata e di uno stile di vita sano.
Quando la melissa è assunta a scopo curativo, è indispensabile ricorrere a preparazioni definite e standardizzate in acido rosmarinico; in questo modo si può sapere esattamente quante molecole farmacologicamente attive si stanno assumendo.
Prima di utilizzare la melissa, è necessario consultare il proprio medico o farmacista di fiducia per accertarsi che non vi siano controindicazioni.
Il consulto medico preventivo è particolarmente importante se:

  • Si è in terapia con barbiturici;
  • Si stanno assumendo preparazioni a base di passiflora o iperico.

L'utilizzo della melissa è controindicato in individui affetti da glaucoma o da patologie della tiroide e in soggetti con ipersensibilità nota alla stessa melissa o ad uno qualsiasi dei suoi componenti.
Le donne in gravidanza e le madri che allattano al seno, prima di assumere preparazioni a base di melissa, devono assolutamente chiedere il consiglio del medico.

TISANA RICOLA MELISSA LIMONCELLA 200GPrezzo:3,00€Offerta e Recensioni   TEA AND TISANES
L'Angelica Infuso Melissa - 2 confezioni da 10 filtri [20 filtri]Prezzo:4,98€Offerta e Recensioni   Il morbido sapore dell'infuso Melissa vuole donarti un momento di relax per un riposo ottimale
Melatonina con melissa, tiglio, valeriana, passiflora e papavero californiano - Integratore alimentare con estratti vegetali che ci aiutano a riposare - 90 capsulePrezzo:12,70€Offerta e Recensioni   ESTRATTO DI PIANTE PER AIUTARE A DORMIRE - Il composto di Zentrum 90 contiene melissa, tiglio, valeriana, passiflora e papavero californiano, piante le cui proprietà sono molto raccomandabili per aiutarci a riposare e addormentarci.
Dr. Giorgini Integratore Alimentare, Melissa Quintessenza Liquido Alcoolico Spray - 15 mlPrezzo:13,90€Offerta e Recensioni   Favorisce l'attività digestiva