Sapone Nero Marocchino - Proprietà, Benefici, Utilizzi

Scopri il Fascino e la Storia del Sapone Nero Marocchino: Proprietà, Impieghi Cosmetici, Come si Produce e Come Acquistare i Saponi più Pregiati

Sapone Nero Marocchino - Proprietà, Benefici, Utilizzi

Il sapone nero è un prodotto che affonda le sue origini nei Paesi dell'Africa Occidentale, dove viene ampiamente utilizzato all'interno degli Hammam. Dotato di proprietà benefiche per la pelle, il sapone nero si rivela, infatti, un ottimo alleato di bellezza.

In questo articolo scoprirai cosa contiene, come si usa, quali sono le sue proprietà, quali benefici puoi aspettarti dal suo utilizzo e dove lo puoi trovare.

Che Cos'è

Che cos'è il Sapone Nero?

Il sapone nero - anche noto come sapone nero marocchino o come sapone nero di Hammam - è un particolare tipo di sapone, che si caratterizza per una consistenza pastosa e per un colore tipicamente scuro (da cui deriva il nome dello stesso prodotto).

Come accennato, il sapone nero affonda le sue origini in un lontano passato, quando gli antichi abitanti dei Paesi dell'Africa Nord-Occidentale iniziarono a produrlo per prendersi cura della propria igiene personale.

Ancora oggi, il sapone nero marocchino viene utilizzato negli Hammam nell'ambito di trattamenti di bellezza, che si prefiggono lo scopo di pulire e purificare il corpo. L'importanza di questo prodotto in tali luoghi è fondamentale; non a caso Il trattamento che viene effettuato negli Hammam con il sapone nero è considerato un vero e proprio rituale.

Set di Sapone Nero Marocchino per Hammam con Olio di Argan BIO, Eucalipto, Arancia e Lavanda + Guanto Manopola Kessel-Kessa - Originale Marocchino Naturale Beldi per L'esfoliazione e L'idratazione del Corpo 400 grPrezzo:29,99€Offerta e Recensioni   CONTENUTO: Completamente naturale, ottenuto a partire da una miscela di acqua, olio d'oliva e olive tritate marinate con sale e potassa vegetale. "Beldi" è una parola marocchina che significa "naturale", "artigianale" e "autentico". Possiede un alto contenuto di vitamina E che gli conferisce notevoli proprietà antiossidanti. Non contiene parabeni, conservanti, coloranti né profumi artificiali.

Produzione Tradizionale

La produzione tradizionale del sapone nero marocchino ha origini antichissime.

Il metodo di produzione tradizionale prevede l'uso di olio di oliva, olive nere che vanno fatte macerare nell'olio e liscivia. La liscivia necessaria alla produzione di questo sapone, a sua volta, si ottiene per trattamento con acqua bollente delle ceneri derivanti dalla combustione dei baccelli di cacao e/o dalla combustione delle foglie di platano (per maggiori informazioni sulla liscivia, leggi il mio articolo generale sul Sapone).

La liscivia risultante da questo trattamento è ricca di carbonato di potassio (sostanza più comunemente definita come potassa), ed è il responsabile della saponificazione e della risultante consistenza pastosa che caratterizza il sapone nero marocchino.

In alcuni casi, il sapone nero così prodotto può essere arricchito mediante l'aggiunta di olio essenziale di eucalipto, oppure con l'aggiunta di oli vegetali come l'olio di Argan.

Sapone Nero Africano

  • Benché quando si parla di sapone nero ci si riferisca sostanzialmente al sapone marocchino, alcuni preferiscono distinguere questo sapone nero dal sapone nero africano (prodotto sempre in Africa Occidentale, ma soprattutto in Ghana). La differenza principale consiste nel tipo di olio vegetale utilizzato: mentre nel sapone nero marocchino si impiega l'olio di oliva; nel sapone nero africano si utilizza l'olio di palma. Ad ogni modo, le proprietà di questi due saponi sono simili, anche se, secondo alcuni, il sapone nero africano sarebbe più delicato.
Dudu Osun, sapone nero africano, naturale, puro, tropicale 150 g – Confezione da 6Prezzo:8,97€Offerta e Recensioni   Il migliore sapone nero africano. Appositamente formulato unicamente da ingredienti naturali & erbe aromatiche.

In qualsiasi caso, in quest'articolo ti parlerò solo del sapone nero inteso come sapone marocchino, poiché questo rappresenta il sapone nero maggiormente diffuso qui in Italia e quello principalmente utilizzato all'interno degli Hammam.

Caratteristiche e Proprietà

Come accennato, il sapone nero si caratterizza per una consistenza pastosa, talvolta cremosa, e per un colore che va dal marrone scuro al nero. Al contrario di quanto si potrebbe pensare guardandone l'aspetto, il sapone nero è dotato di un profumo molto gradevole, che richiama l'odore dell'olio di oliva e dell'Oriente in generale, a maggior ragione se viene arricchito con preziosi oli vegetali tipici del Marocco, come, ad esempio, l'olio di Argan.

In linea generale, il sapone nero può essere utilizzato su tutti i tipi di pelle ed è dotato di spiccate proprietà detergenti e purificanti che, pur tuttavia, vengono esercitate con delicatezza. Per tale ragione, il sapone nero è considerato un vero toccasana per le pelli grasse e miste con brufoli e punti neri. Nonostante ciò, le principali proprietà che rendono il sapone nero così tanto apprezzato sono le proprietà esfolianti.

Grazie a questa azione, infatti, il sapone nero è in grado di rimuovere le cellule morte dalla superficie della pelle, rendendola liscia, morbida e levigata.

Usi

Il sapone nero può essere utilizzato in diversi ambiti e non solo nella cura della persona. Difatti, esso si rivela un valido alleato anche per la detersione del bucato e della casa.

Nel dettaglio, il sapone nero può essere utilizzato come:

  • Detergente per il viso: è sufficiente prelevarne una piccola quantità e massaggiarlo con delicatezza sul viso bagnato, dopodiché risciacquare con acqua tiepida. Attenzione, però, ad evitare il contorno occhi. Inoltre, in alcune persone con pelle sensibile, l'azione esfoliante del sapone nero potrebbe risultare eccessiva per una zona delicata come il viso.

Nota Bene

  • Se dopo aver applicato il prodotto, la pelle del volto è arrossata, brucia, tira o prude, ti sconsiglio di utilizzare nuovamente il sapone nero nell'area delicata del viso. Puoi comunque provare ad utilizzarlo sul corpo, ma prima ti consiglio di eseguire un "test preliminare" - ad esempio, su un braccio - per verificare la tua tollerabilità al sapone o la presenza di eventuali allergie.
  • Detergente ed esfoliante per il corpo: all'interno degli Hammam, il sapone nero viene utilizzato proprio per detergere ed esfoliare il corpo. Difatti, in questi luoghi (e anche in numerose SPA in Italia) il sapone nero viene utilizzato in associazione al guanto esfoliante marocchino (anche chiamato "guanto Kessa"), allo scopo di incrementarne l'azione esfoliante e levigante. Se non possiedi un guanto Kessa e non intendi acquistarlo, puoi sempre utilizzare una normale spugna da bagno per detergere ed esfoliare il tuo corpo.
  • Detergente per capelli: ebbene sì, il sapone nero è in grado di svolgere un'azione detergente anche a livello della nostra chioma. Più precisamente, puoi utilizzare questo sapone per effettuare uno shampoo purificante contro la forfora. L'utilizzo è molto semplice: preleva una piccola quantità di sapone nero, applicala sui capelli umidi e massaggia il cuoio capelluto come se stessi utilizzando un normale shampoo, dopodiché risciacqua abbondantemente.
  • Detergente per la casa e per il bucato: il sapone nero può essere utilizzato anche nella pulizia della casa e dei capi di abbigliamento. Per fare questo, tuttavia, è necessario diluirlo. Solitamente, si consiglia di sciogliere una parte di sapone nero in quattro parti di acqua. Una volta ottenuta questa soluzione, sarà possibile utilizzarla per pulire diverse superfici della casa (piastrelle, pavimenti e altre superfici lavabili), effettuare il bucato a mano e per lavare piatti e stoviglie. Il sapone nero, inoltre, può essere utilizzato come sgrassatore per rimuovere macchie di unto dagli abiti prima del normale lavaggio, oppure come sgrassatore per il forno, per pulire i vetri o per rimuovere macchie di pittura.

Costi e Dove Acquistare

Il vero sapone nero marocchino lo si può trovare nelle erboristerie, nei negozi di prodotti biologici e nei negozi etnici. In alternativa, lo puoi trovare online al prezzo di circa 10-13 euro per 200-250 grammi di prodotto. Attenzione, però, ad acquistare solo il vero sapone nero marocchino, ossia un sapone del tutto naturale, dalla consistenza pastosa, di colore scuro e privo di sostanze sintetiche o additivi di qualsivoglia tipo.

Se vuoi effettuare un trattamento corpo con sapone nero come quello che viene eseguito negli Hammam, puoi acquistare anche il guanto Kessa. Lo trovi online al prezzo di 5-8 euro circa.

Guanto Kessa-Kessel Hammam (2 unità) Utilizzato per Ammam con Sapone Nero Esfoliante e Massaggio Corporale | Pulisce i Pori Aiutando ad Eliminare le Impurità della Pelle senza Danneggiarla. 1 Guanto a Doppio Strato Duro ed 1 Guanto di Strato Semplice MorbPrezzo:10,99€Offerta e Recensioni   Il guanto Kessa esfoliante è un accessorio fondamentale di bellezza della cosmetica marocchina.
Autentico Sapone Nero Marocchino Bagno Turco Hammam 500g- Sapone Beldi Acne - Esfoliazione con Sapone di AleppoPrezzo:15,90€Offerta e Recensioni   ll sapone nero nasce da un antica tradizione marocchina legata all'igiene della persona. E' un sapone pastoso ottenuto con olive e olio di oliva.