BB Cream

BB Cream

La BB cream è una crema “perfezionatrice” che rende omogeneo il colorito del viso e minimizza le piccole imperfezioni. Questo prodotto nasce come una crema idratante dalla texture leggerissima con l'aggiunta di una piccola parte pigmentata.
La BB cream uniforma l'incarnato, ma in modo molto naturale: costituisce, di fatto, la versione evoluta della crema colorata e si propone come alternativa al fondotinta nella beauty routine.
Ma cosa sono esattamente le BB cream? Come funzionano e perché sceglierle?

Cos'è la BB cream

“BB” è l'acronimo di “Blemish Balm”, cioè “balsamo per le imperfezioni”. Si tratta, infatti, di un prodotto rivoluzionario per la base viso, che unisce il trattamento al make-up, abbinando le caratteristiche di una crema da giorno a quelle di un fondotinta leggero.
Grazie ad una speciale formulazione, la BB cream è un prodotto che esercita più funzioni sulla pelle: idrata, protegge ed uniforma il colorito, illuminando l'incarnato e aiutando a coprire i piccoli difetti.
La BB cream contiene degli speciali pigmenti che “si attivano” a contatto con la pelle, non cambiando il colore dell'incarnato, ma assumendo il suo stesso tono.
In sintesi, le BB cream sono formulate per essere un prodotto polivalente e versatile, che permette di semplificare in un unico gesto la routine di tutti i giorni, garantendo l'effetto “pelle nuda”.

Quali sono gli ingredienti più importanti?

Nella versione più semplice, la BB cream contiene una base idratante e dei pigmenti colorati per l'effetto camouflage. Quest'ultimi determinano il risultato estetico sulla pelle.
I pigmenti contenuti nella BB cream rendono la crema già colorata o sono contenuti in piccole microsfere che si sciolgono al momento dell'applicazione.
A queste due componenti basilari, possono essere aggiunti, a seconda della formulazione:

  • Agenti antiossidanti e lenitivi che difendono dagli stress ambientali (come vento, smog e temperature rigide);
  • Filtri solari che proteggono dai raggi UV;
  • Attivi anti-age che contrastano l'invecchiamento della pelle.

Cosa NON è la BB cream

La BB cream è un prodotto rivoluzionario nell'ambito della cosmetica, che si propone come alternativa al fondotinta ed alle creme colorate.
In realtà, la BB cream non cambia la tonalità dell'incarnato e non è coprente al 100%, ma uniforma e nasconde qualche imperfezione, garantendo una copertura fresca ed un effetto molto naturale.
La sua azione è “ibrida”, trovandosi a metà tra make-up e skin care.
La BB cream non può sostituire, quindi, tutti i prodotti utilizzati per la normale routine quotidiana e necessari a soddisfare le esigenze dei diversi tipi di pelle, ma può aiutare questi prodotti ad agire in maniera più efficace.
Se applicate sopra l'abituale crema di trattamento, la BB cream va a completarne l'effetto sia dal punto di vista “curativo”, sia per quel che riguarda il finish.

Le origini della BB cream

La prima Blemish Balm cream è stata sviluppata in Germania negli anni ‘60, come prodotto per proteggere, calmare e rigenerare la cute resa sensibile dai trattamenti di medicina estetica, oltre che per nascondere eventuali cicatrici e rossori.
La tendenza è “rinata” qualche anno fa in Oriente, dove uno dei principali canoni di bellezza è rappresentato dalla cura estrema della pelle e dall'incarnato impeccabile.
Dalla Corea del Sud e dal Giappone, la BB cream è stata introdotta successivamente nel mercato cosmetico di Stati Uniti ed Europa, in una versione adatta alla pelle caucasica, dove ha riscosso un grande successo.
In occidente, il prodotto ha assunto l'accezione di “Beauty Balm” e dalle formulazioni destinate unicamente per il viso sono state declinate varianti per il corpo o specifiche per le gambe.